Ma se domani... > Musica > Il video hot di Fergie e Slash raccontato da Loris

Il video hot di Fergie e Slash raccontato da Loris

Ok, ok, tutti possono sbagliare. Ho parlato dell’album di Slash lasciando fuori la parte migliore, con l’unica scusante che ancora non la conoscevo! Ma per una tempestiva e benvenuta casualità lo switch off ed il passaggio al digitale terrestre hanno rimediato a tale lacuna, dimostrando che in fondo avere 999 canali ha una sua qualche utilità, visto che ha aggiunto un po’ di buona musica (e di buoni videoclip) sulle frequenze di Virgin Radio TV. Ed un pezzo in heavy rotation è certamente quello di Slash feat Fergie. E come dar loro torto? Diciamolo, è uno dei video più sexy che mi vengono in mente in questo momento (sì, è vero: ora la mia mente è occupata dalle immagini del lato B di Fergie lasciando ben poco spazio ad altri pensieri, ma…)

Il video è incentrato su questa Groupie… diciamo non del tutto in se (ma certamente siamo benevolmente propensi a giustificare gli effetti collaterali della pazzia) che, andandosene in giro con così poca stoffa addosso che persino puffetta avrebbe fatto fatica a coprirsi decentemente, decide di prepararsi ad uscire con l’unico obiettivo di portarsi a casa (e con casa intendo la sua ben poco ordinata stanza di motel) Slash, probabilmente per avere qualcos’altro oltre alla TV su cui strisciare e contorcersi.

I preparativi comprendono una veloce doccia, degli stivalazzi neri e dei pantaloncini in pelle di circa 2 micron più coprenti delle sottostanti mutandine ed un trucco applicato immagino con una pistola a spruzzo erroneamente settata su “slut”. Ma chi sono io per apprezzare i risultati e criticare il metodo con cui sono ottenuti? Andiamo avanti.

La nostra eroina (ehm…) se ne va al concerto del nostro cappelluto guitar hero e da brava groupie lo segue in un locale dopo il concerto. Sculetta quel tanto che basta a farsi notare e, con l’aiutino di qualche droga (wiskey e tette quasi del tutto di fuori a mettere in mostra il tatuaggio del nome di Slash non parevano sufficienti a convincerlo a seguirti? Non capisco una così scarsa fiducia nell’animo umano) lo trascina come pianificato nella sua stanza. E comincia a muoversi in modo che i contorcimenti visti fino a quel momento ci paiono l’imitazione di una giornata tipo di un’educanda. Usando tra l’altro la Les Paul in modo tale da poter convincere Gibson a cambiare settore commerciale…

Ed infine… beh, come nei gialli non si può rivelare il finale, ma di sicuro Fergie si dimostra sia Beautiful che Dangerous, almeno per le nostre coronarie!!! E, come direbbe una mia amica, decisamente smandrappata!!

Attendendo con ansia la prossima collaborazione tra i due. Auguro a tutte le femminucce un buon ascolto e a tutti i maschietti…una buona visione!!!

 

Related posts

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi