Ma se domani... > Libri > Classifica della settimana > La classifica dei libri più venduti della settimana

La classifica dei libri più venduti della settimana

Classifica ricca di novità – alcune delle quali imbarazzanti – inclusa una nuova capolista

Posizione n. 10 – “E disse”, di De Luca, Feltrinelli editore
“Mosè, primo alpinista, è in cima al Sinai. Inizia così il suo corpo a corpo con la più potente manifestazione della divinità. E disse: con questo verbo la divinità crea e disfa, benedice e annulla.”. Ehm…

Posizione n. 9 – “Aldilà. La vita continua.”, di Giacobbo, Mondadori edizioni
Dal conduttore di Voyager (…) una ricerca sulla vita dopo la morte (…). Ehm (e due).

Posizione n. 8 – “Gran circo Taddei e altre storie di Vigata”, di Camilleri, Sellerio
L’ultimo Camilleri edito da Sellerio, con otto racconti che potrebbero serenamente essere sviluppati in altrettanti romanzi. Una prova di vitalità già recensita un paio di settimane fa.

Posizione n. 6 – “La leggenda del morto contento”, di Vitali, Garzanti editore
Un giallo, complesso e strutturato, in piena ambientazione storica.

Posizione n. 6 – “Il profumo delle foglie di limone”, di Sanchez, Garzanti editore
Ambientazione spagnola e trama potenzialmente intrigante: il classico successo “da passaparola” che resiste nella seconda metà della classifica

Posizione n. 5 – “Sanguisughe”, di Giordano, Mondadori edizioni
Uno di quei testi che tendo a evitare per salvaguardare il mio sistema nervoso: ricordo l’indignazione e le mani che tremavano mentre scorrevano le pagine de “La Casta”

Posizione n. 4 – “Libertà”, di Franzen, Einaudi editore
Il nuovo romanzo dell’autore de “Le correzioni” sale in quarta posizione (e noi continuiamo a fare un po’ di tifo per lui)

Posizione n. 3 – “Gesù di Nazareth”, di Benedetto XVI, Editrice Vaticana edizioni
Continua la riflessione di Joseph Ratzinger-Benedetto XVI sulla figura e le parole di Gesù. In questo volume ci si concentra sugli episodi decisivi della vita di Gesù: la passione, la morte e la Risurrezione di Cristo

Posizione n. 2 – “Vieni via con me”, di Saviano, Feltrinelli editore
Autore e titolo che non necessitano di presentazione, Vieni via con me cede la corona del primo in classifica alla Mazzantini

Posizione n. 1 – “Nessuno si salva da solo”, di Mazzantini, Mondadori editore
Il nuovo romanzo di Margaret Mazzantini, in quella che vuole essere la Storia delle irriquetudini sentimentali di una generazione, supera Pontefice e Saviano e si posiziona sul gradito più alto del podio.

Related posts

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi