/, Mostre/Tra mito e realtà: in mostra le fotografie di Davide Conti

Tra mito e realtà: in mostra le fotografie di Davide Conti

By |2014-11-15T09:30:17+00:00novembre 15, 2014|Fotografia, Mostre|

Il 13 novembre è stata inaugurata, presso la Galleria Arnaldo Pavesi di Milano, una mostra fotografica che ha il pregio di coniugare classicismo ed estrema modernità. L’autore delle evocative immagini è Davide Conti e l’esposizione è curata da Sandro Iovine, più che una garanzia nel variegato mondo della fotografia italiana.

Ci si trova spesso a dibattere di arte e fotografia, e Conti propone una visione assolutamente personale della questione: proveniente da studi pittorici che sono perfettamente riconoscibili nella sua cifra stilistica, l’autore si abbandona alle ispirazioni derivanti da scene della tradizione iconografica classica, ebraica e cristiana, avvolgendosi ed avvolgendo lo spettatore in una spira di rimandi culturali e di suggestioni visive.
Mai come in questo caso, un’immagine vale più di mille parole:

davide conti fotografia only for love

Only for Love, (c) Davide Conti

Chiunque abbia avuto la fortuna di vedere dal vivo il celebre Gruppo del Laocoonte – e se non lo avete fatto è giunto il momento di andare / tornare ai Musei Vaticani – riconoscerà la tensione e la drammaticità a cui è chiamato lo sguardo, nel ricordo di uno dei più celebri miti cantati da Virgilio e Petronio.

Ma non si tratta di pura trasfigurazione artistica da pittura o scultura a fotografia: come ben indicato dal titolo dell’esposizione, nel lavoro di Davide Conti tutto tende alla modernità ed il richiamo al mito è l’occasione colta per raccontare la contemporaneità: la testa mozzata della Salomè barbuta non può che ricordare eventi drammatici della cronaca odierna, esempio perfetto fra i molti scatti che valorizzano con una tecnica attenta ed una luce mai banale uno sfondo simbolico innegabile.

Salomé. Superstar © Davide Conti

Salomé. Superstar © Davide Conti

Vale davvero la pena indirizzare la propria prua verso la Galleria Arnaldo Pavesi. Non resterete delusi.

Allegorie del contemporaneo – storie e gesti dal mito alla realtà
Fotografie di Davide Conti, a cura di Sandro Iovine
presso Galleria Arnaldo Pavesi, via Guido d’Arezzo 17, Milano
dal 13 Novembre 2014 al 27 Novembre 2014

ORARI
dal Lunedì al Sabato 15.00 – 19.30
Domenica chiuso

Ingresso gratuito


Dici Alfonso e pensi alla sua amata Triestina, alla sua biblioteca (rigorosamente ordinata per case editrici) che cresce a vista d’occhio, alla Moleskine rossa sempre in mano e alla adorata Nikon con la quale cattura scorci di quotidianità, possibilmente tenendo il corpo macchina in bizzarre posizioni, che vengono premiati ma non pensiate di venirlo a sapere. Se non vi risponde al telefono probabilmente ha avuto uno dei tanti imprevisti che riuscirà a tramutare in un esilarante racconto di “Viva la sfiga!”. Perché lui ha ironia da vendere ed un vocabolario che va controcorrente in questo mondo dominato dagli sms e dagli acronimi indecifrabili. Decisamente il più polivalente di tutti noi dato che è… il nostro (e non solo) Blogger senior che con il suo alfonso76.com ha fatto entrare la blog-o-sfera nella nostra quotidianità.

Shares

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi