Ma se domani... > Cinema > Festival > Cose da fare a Milano: torna FILMMAKER INTERNATIONAL FILM FESTIVAL

Cose da fare a Milano: torna FILMMAKER INTERNATIONAL FILM FESTIVAL

Ci avviciniamo alla fine di Novembre e l’autunno è arrivato, la caccia alle attività indoor è partita, e tutti vogliamo vincere la sfida. I milanesi avranno pane per i loro denti, tra pochi giorni, infatti, tornerà puntuale l’appuntamento con il FilmMaker International film festival. Dal 28 novembre all’8 dicembre 2014, il capoluogo lombardo diverrà la capitale del cinema. E non parlo di quello che potete vedere tutto l’anno nei multisala, bensì di quello più di nicchia, più impegnato, più sperimentale, esplorativo e/o di denuncia. Non solo fiction quindi, ma ricerca, innovazione, voglia di osare sono le forze che animano la kermesse.

Un click sul logo per andare al sito ufficiale
Un click sul logo per andare al sito ufficiale

FilmMaker è membro e fondatore di Milano Film Network, un progetto con più di trenta primavere sulle spalle, che ha stimolato per decadi appassionati e curiosi della settima arte proponendo, durante tutto l’anno, eventi, proiezioni, incontri cinematografici di qualità. Il MFN offre infatti la possibilità di vedere quel cinema off, d’autore, che esplora nuove forme e va oltre i grandi BlockBuster hollywoodiani. E, in quest’ottica, il Festival 2014, vuole strabiliare e intrigare il suo pubblico.

FilmMaker da venerdì, infatti, condividerà con noi il suo percorso di esplorazione di nuovi territori e linguaggi cinematografici. Da un lato, infatti, assisteremo al concorso, alle masterclass e ad alcuni esperimenti avviati con successo lo scorso anno, come Fuori Formato (finestra sulla sperimentazione cinematografica che apre le porte a nuove forme di comunicazione per immagini) e Prospettive (categoria competitiva, con una sua giuria, che propone opere di cineasti esordienti di casa nostra); dall’altro lato assisteremo ad alcune novità, tra cui un maggior numero di location e di proposte.

San Siro di Yuri Ancarani - Photo: courtesy of FilmMaker Festival 
San Siro di Yuri Ancarani – Photo: courtesy of FilmMaker Festival

Nell’ottica di ampliare le platee, l’edizione 2014 segna, infatti, l’inizio di una collaborazione con un luogo normalmente deputato al cinema commerciale (quale il cinema Arcobaleno di viale Tunisia), così da assecondare la trasformazione dei luoghi “cinema” che sta avvenendo a Milano (e non solo). Prosegue anche l’esperienza dello scorso anno di FilmMaker Off con un’istallazione, “San Siro” di Yuri Ancarani, al GAM (Galleria di Arte Moderna di via Palestro), che dialogherà con l’attuale esposizione al PAC. E, mercoledì 3 dicembre, allo Spazio Oberdan, sarà la volta di una serata speciale dedicata a “Frastuono” di Davide Maldi, progetto sviluppato all’interno del laboratorio “movimenti terrestri, movimenti celesti”, già premiato al Torino Film Festival.

In 10 giorni di kermesse, in 5 luoghi che distano poche fermate della metro uno dall’altro, saranno proiettate una quantità e una varietà di opere tali da rapirvi durante tutto il tempo libero. Dato che ci piace “dare i numeri”, stiamo parlando, esclusi gli omaggi, di 86 film selezionati, tra oltre 500 lavori visionati, che comporranno il concorso, fuori concorso, Fuori Formato, Prospettiva, eventi speciali, FilmMaker Off e la retrospettiva. Quando si dice l’imbarazzo della scelta…

Lech Kovalski - Photo: courtesy of FilmMaker Festival
Lech Kovalski – Photo: courtesy of FilmMaker Festival

Al fianco di questa vera indigestione di cinema saranno previsti incontri imperdibili come la masterclass del prossimo 30 novembre che si terrà nella cornice della Fabbrica del Vapore alla presenza di Lech Kovalski (a cui è dedicata la retrospettiva); e quella – nel contesto di Fuori Formato – di Peter Tscherkassky all’università IULM. Insomma, dentro e fuori le sale, sarà un vero inno al cinema, occasione per vedere opere di grandi autori difficilmente accessibili fuori dal circuito dei festival, come la pellicola di apertura,  “ Jauja” di Lisandro Alonso (con Viggo Mortensen), proiettata in anteprima all’ultimo Festival di Cannes.

Se siete impazienti di leggere il programma completo, di scoprire orari e luoghi di proiezioni e incontri con gli autori, il materiale è già online a questo indirizzo www.filmmakerfest.com

Una buona visione a tutti e non dimenticate di votare la sigla 2014 con un click QUI

Vissia Menza

Photo: courtesy of FilmMaker Festival
Photo: courtesy of FilmMaker Festival

Related posts

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi