Ma se domani... > Cinema > GUIDA TV di San Silvestro: che film guardare per non suicidarsi col telecomando

GUIDA TV di San Silvestro: che film guardare per non suicidarsi col telecomando

calendarioCi siamo, è questione di poco meno di un giorno, poi anche questo 2014 verrà archiviato. Il suo posto sarà occupato dal 2015 con tutto il suo carico di freschezza, speranze e nuovi obiettivi da raggiungere, tante pagine candide pronte ad essere scritte. Nell’attesa di intraprendere questa nuova avventura, non ci resta che decidere come trascorrere la nottata di San Silvestro.

Anche a voi almeno una volta sarà capitato di essere stanchi, di dover lavorare il 1 gennaio oppure di essere stati messi KO dal classico (e malefico) malanno di stagione. Quest’anno pure io sono tra quelli che non possono permettersi notti brave, sarà quindi la vicinanza agli influenzati che mi ha fatto curiosare tra i palinsesti televisivi e, ad essere onesta, pensavo peggio…

n.d.r. come al solito con un click sul titolo potrete leggere la recensione

Chi possiede SKY CINEMA ha l’imbarazzo della scelta: se in compagnia di pargoli può vedere il campione di incassi e lacrime “Belle & Sebastien”, storia di un’amicizia tra un bimbo e un bellissimo cane su e giù per le alpi durante la Grande Guerra; oppure può optare per il tenero, tenace e coloratissimo film di animazione “Turbo” che vi ricorderà quanto volere spesso significhi davvero potere.

Se invece siete grandicelli e in cerca di un modo per evadere e dimenticare il soggiorno forzato entro le quattro mura domestiche, allora l’intrattenimento giusto è “Pacific Rim” con un tale carico di mazzate tra super-fanta mostri da farvi spiccare il volo mentre nella memoria riaffioreranno le storie/ i fumetti che vi hanno fatto compagnia durante l’infanzia.

La risata irriverente anche a questo giro sarà garantita, invece, da una commedia che in pochi anni si è già imposta tra le pellicole culto, imprescindibili per esorcizzare il periodo: potrete trascorrere, infatti, anche questa fine 2014 in compagnia di Billy Bob Thornton e il suo riuscitissimo “Babbo Bastardo”.

poster-film-31dic-SKY

E ora passiamo al DIGITALE TERRESTRE. Chi non è dotato di decoder satellitare non deve temere, qualcosina carina c’è, anche se il mio suggerimento è: qualora il vostro vicino di casa fanatico della parabola fosse in partenza per la montagna, offritevi di bagnargli le piante prima che lo faccia quell’antipatico del piano di sopra 😉

San Silvestro sui canali liberi gioca sul sicuro e, al fianco di programmi-contenitore con conduttori senza età definibile intenti ad intrattenere le piazze della Penisola, la scelta è tra: il film fantastico “Dark Shadows” diretto da Tim Burton (a breve in sala con il nuovo lavoro “Big Eyes”), storia surreale e divertente di un vampiro negli anni ’70; due opere senza tempo come “La vita è meravigliosa” di Frank Capra e “A qualcuno piace caldo” di Billy Wilder, unica pellicola in grado di farmi esplodere in fragorose risate nonostante l’abbia vista una quantità imbarazzante di volte; e per i ragazzini c’è il mastodontico e magico “Hugo Cabret”. Qualora siate in vena vintageTesoro mi si è allargato il ragazzino” è tutto vostro e vi esorto a scrivermi per spiegarmi come riesca nel 2015 ad intrigare ancora il pubblico, perché proprio non mi capacito!

Vissia Menza

poster-film-31dic-digitale

Related posts

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi