Ma se domani... > Cinema > Golden Globe 2016: le nomination della 73esima edizione

Golden Globe 2016: le nomination della 73esima edizione

Come da tradizione, è stato reso pubblico l’elenco delle nomination ai Golden Globe Awards 2016. Fondato nel 1914 dalla Foreign Office Press Association, il Globo d’Oro è il premio più prestigioso che viene assegnato ogni anno ai film e alle serie televisive che si sono contraddistinte nell’ultima stagione. Considerato l’anticamera degli Oscar ® (si distanzia di soli due mesi dalla cerimonia dell’Academy), il gala del prossimo 10 gennaio si prospetta interessante e ricco di soprese.

Molte sono le conferme alle nostre aspettative, in primis proprio il film con ben 5 nomination: Carol di Todd Haynes, che si porta a casa la candidatura per miglior film, regista, attrici drammatiche (entrambe le protagoniste, Cate Blanchett e Rooney Mara) e per la colonna sonora.

carol_filmstill_courtesy-of-Lucky-Red
Cate Blanchett in CAROL – Photo: courtesy of Lucky Red

Un gradino sotto, con 4 candidature, ci sono ben tre titoli che da noi arriveranno solo ad inizio 2016: il nuovo (capo)lavoro annunciato di Alejandro G. Inarritu, The Revenant con Leonardo DiCaprio, Steve Jobs e The Big Short (La Grande Scommessa), quest’ultimo basato sull’omonimo libro di Michael Lewis con un cast che affianca Christian Bale, Steve Carell, Ryan Gosling e Brad Pitt.

Quentin Tarantino, e l’attesissimo The Hateful Eight, neanche questa volta è riuscito a concorrere per la migliore regia. Di nuovo, invece, è in lizza per la migliore sceneggiatura, la colonna sonora e l’attrice non protagonista (una Jennifer Jason Leigh che pare sia stata l’unica esponente del gentil sesso in un set sovraffollato di gentiluomini).

3 candidature anche per The Danish Girl, Room, Spotlight e, a sorpresa, The Martian che vede, al fianco del regista Ridley Scott, l’attore Matt Damon competere nella categoria di miglior protagonista di una commedia (!).

Matt Damon in una scena del film - Photo: courtesy of 20th Century Fox
Matt Damon in THE MARTIAN – Photo: courtesy of 20th Century Fox

Erano, in un certo senso, già palesi le 2 nomine per Mad Max Fury Road (miglior film drammatico e miglior regista), accolto con entusiasmo dalla critica lo scorso maggio al Festival de Cannes.

Ricordandovi che le nomination agli Oscar® saranno annunciate solo quattro giorni dopo la serata del Golden Globe e che l’88esima edizione degli Academy Awards si terrà il 28 febbraio 2016, vi lasciamo all’elenco completo delle candidature divise per categoria.

Articolo pubblicato anche su CineAvatar.it

MIGLIOR FILM – DRAMMATICO

  • Carol
  • Mad Max: Fury Road
  • The Revenant
  • Room
  • Spotlight

MIGLIOR FILM – COMMEDIA & MUSICAL

  • The Big Short
  • The Martian
  • Joy
  • Spy
  • Trainwreck

MIGLIOR REGISTA

  • Todd Haynes – Carol
  • Alejandro G. Inarritu – The Revenant
  • Tom McCarthy – Spotlight
  • George Miller – Mad Max: Fury Road
  • Ridley Scott – The Martian

MIGLIOR SCENEGGIATURA

  • Emma Donoghue – Room
  • Tom McCarthy, Josh Singer – Spotlight
  • Charles Randolph, Adam McKay – The Big Short
  • Aaron Sorkin – Steve Jobs
  • Quentin Tarantino – The Hateful Eight

MIGLIORE ATTRICE IN UN FILM DRAMMATICO

  • Cate Blanchett – Carol
  • Rooney Mara – Carol
  • Brie Larson – Room
  • Saoirse Ronan – Brooklyn
  • Alicia Vikander – The Danish Girl

MIGLIOR ATTORE IN UN FILM DRAMMATICO

  • Bryan Cranston – Trumbo
  • Leonardo DiCaprio – The Revenant
  • Michael Fassbender – Steve Jobs
  • Eddie Redmayne – The Danish Girl
  • Will Smith – Concussion

MIGLIORE ATTRICE IN UN MUSICAL O COMMEDIA

  • Jennifer Lawrence – Joy
  • Melissa McCarthy – Spy
  • Amy Schumer – Trainwreck
  • Maggie Smith – The Lady in the Van
  • Lily Tomlin – Grandma

 MIGLIOR ATTORE IN UN MUSICAL O COMMEDIA

  • Christian Bale – The Big Short
  • Steve Carell – The Big Short
  • Matt Damon – The Martian
  • Al Pacino – Danny Collins
  • Mark Ruffalo – Infinitely Polar Bear

MIGLIOR FILM D’ANIMAZIONE

  • Anomalisa
  • The Good Dinosaur
  • Inside Out
  • The Peanuts Movie
  • Shaun the Sheep

MIGLIOR CANZONE ORIGINALE

  • “Love Me Like You Do” 50 Shades of Grey
  • “One Kind of Love” Love and Mercy
  • “See You Again” Furious 7
  • “Simple Song No. 3” Youth
  • “Writing’s on the Wall” Spectre

MIGLIOR COLONNA SONORA

  • Carter Burwell – Carol
  • Alexandre Desplat – The Danish Girl
  • Ennio Morricone – The Hateful Eight
  • Daniel Pemberton – Steve Jobs
  • Ryuichi Sakamoto e Alva Noto – The Revenant

MIGLIOR FILM STRANIERO

  • The Brand New Testament
  • The Club
  • The Fencer
  • Mustang
  • Son of Saul

 MIGLIORE ATTRICE NON PROTAGONISTA

  • Jane Fonda – Youth
  • Jennifer Jason Leigh – The Hateful Eight
  • Helen Mirren – Trumbo
  • Alicia Vikander – Ex Machina
  • Kate Winslet – Steve Jobs

MIGLIOR ATTORE NON PROTAGONISTA

  • Paul Dano – Love & Mercy
  • Idris Elba – Beasts of no Nation
  • Mark Rylance – Bridge of Spies
  • Michael Shannon – 99 Homes
  • Sylvester Stallone – Creed

Related posts

Comment(1)

Comments are closed.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi