//Halle Berry in trattative per Kingsman 2?

Halle Berry in trattative per Kingsman 2?

By |2016-03-12T17:15:02+00:00marzo 12, 2016|Cineavatar|
kingsman

Il cast di Kingsman: The Secret Service © 20th Century Fox

Secondo quanto riportano dalle maggior testate statunitensi, dopo Julianne Moore nel ruolo del villain, un’altra star di Hollywood sarebbe in trattative per entrare nel cast di Kingsman 2, sequel del film con Colin Firth e Taron Egerton del 2014.
Deadline rivela che Halle Berry, premio Oscar per Monster’s Ball nel 2002, potrebbe affiancare il giovane Taron Egerton nel panni del capo della CIA per i prossimi due capitoli, ovviamente se le trattative andranno a buon fine, visto che i tempi sono stretti e la produzione partirà ufficialmente a maggio di questo anno.
Kingsman è un adattamento dell’omonima serie a fumetti creata da Mark Millar e Dave Gibbons sullo stile dei classici film di James Bond e dei thriller spionistici di genere. Il progetto Kingsman nasce nel 2011 grazie a 20th Century Fox che decide di ingaggiare due anni più tardi il regista Matthew Vaughn (Kick-Ass, X-Men: L’Inizio) per affidargli le chiavi dell’inedito cinecomic.
Non ci vorrà molto tempo prima che Fox ufficializzi l’ingresso di queste Halle Berry e Julianne Moore e dunque non ci resta che attendere la conferma definitiva. Vi terremo aggiornati su ulteriori sviluppi.
Fonte: Deadline

L’articolo Halle Berry in trattative per Kingsman 2? sembra essere il primo su Cineavatar.

Ennio Flaiano amava ricordare che “Il cinema è l’unica forma d’arte nella quale le opere si muovono e lo spettatore rimane immobile.”, ed è Vissia ad accompagnarci con passione e sensibilità nelle mille sfaccettature di un’arte in movimento. Ma non solo. Una guida tout court, competente e preparata, amante della bellezza, che scrive con il cuore e trasforma le emozioni in parole. Dal cinema alla pittura, con un occhio vigile per il teatro e la letteratura, V. ci costringe, piacevolmente, a correre per ammirare un’ottima pellicola o una mostra imperdibile, uno spettacolo brillante o un buon libro. Lasciarsi trasportare nelle sue recensioni è davvero facile, perdersi una proiezione da lei consigliata dovrebbe essere proibito dal codice penale. Se qualcuno le chiede: ma tu da che parte stai? La sua risposta è una sola: “io sto con Spok, adoro l’Enterprise e sono fan di Star Trek”

Shares

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi