//I Am Wrath: la furia vendicativa di John Travolta nel nuovo trailer

I Am Wrath: la furia vendicativa di John Travolta nel nuovo trailer

By |2016-03-12T15:15:12+00:00marzo 12, 2016|Cineavatar|
i-am-wrath-(FILEminimizer)

John Travolta in I Am Wrath

Quello che stiamo per mostrarvi è un John Travolta accecato dalla furia vendicativa nel nuovo trailer di I Am Wrath, action thriller diretto da Chuck Russell, regista di Nightmare 3, The Mask – Da Zero A Mito e Eraser – L’Eliminatore.
A metà tra un novello Paul Kersey de Il Giustiziere della Notte (cliccate qui per leggere la notizia del remake) e John Wick, il protagonista di nome Stanley (Travolta) assisterà impotente al violento omicidio della moglie e, solo quando capirà che la polizia è corrotta nell’affare, deciderà di uccidere tutti, senza pietà (ammettiamolo, la cosa ci piace da impazzire). Nel cast troviamo anche Amanda Schull, Christopher Meloni, Rebecca De Mornay e Sam Trammell.
Potete ammirare qui sotto l’adrenalinico trailer:
Il film arriverà per i circuiti Video On Demand statunitensi il 15 aprile, mentre il 13 maggio debutterà nelle sale cinematografiche del continente. La data d’uscita nel nostro Paese non è stata ancora ufficializzata.

L’articolo I Am Wrath: la furia vendicativa di John Travolta nel nuovo trailer sembra essere il primo su Cineavatar.

Ennio Flaiano amava ricordare che “Il cinema è l’unica forma d’arte nella quale le opere si muovono e lo spettatore rimane immobile.”, ed è Vissia ad accompagnarci con passione e sensibilità nelle mille sfaccettature di un’arte in movimento. Ma non solo. Una guida tout court, competente e preparata, amante della bellezza, che scrive con il cuore e trasforma le emozioni in parole. Dal cinema alla pittura, con un occhio vigile per il teatro e la letteratura, V. ci costringe, piacevolmente, a correre per ammirare un’ottima pellicola o una mostra imperdibile, uno spettacolo brillante o un buon libro. Lasciarsi trasportare nelle sue recensioni è davvero facile, perdersi una proiezione da lei consigliata dovrebbe essere proibito dal codice penale. Se qualcuno le chiede: ma tu da che parte stai? La sua risposta è una sola: “io sto con Spok, adoro l’Enterprise e sono fan di Star Trek”

Shares

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi