Ma se domani... > Cineavatar > Veloce Come il Vento: Stefano Accorsi nel primo adrenalinico trailer

Veloce Come il Vento: Stefano Accorsi nel primo adrenalinico trailer

This post was originally published on this site

veloce-come-il-vento-con-stefano-accorsi-trailer-ufficiale-news

Il cinema italiano sembra aver ripreso ha ripreso vigore ed energia con registi quali Stefano Sollima (Suburra) e Gabriele Mainetti (Lo Chiamavano Jeeg Robot), e in questa ‘nuova fase’ è arrivato anche il momento del talentuoso Matteo Rovere, il quale ha ha dedicato un film al mondo delle corse, tutto Made in Italy.
Con protagonisti Stefano Accorsi, nelle vesti di un fratello poco presente, e la giovanissima promessa Matilda De Angelis che interpreta una 17nne con la passione per l’alta velocità (nel Campionato Italiano Gran Turismo), 01 Distribution ma diffuso in rete il primo trailer di Veloce Come il Vento, lungometraggio di genere dal grande impatto visivo e adrenalinico che non vedevamo dai tempi del pluripremiato Velocità Massima, con Valerio Mastandrea ed esordio alla regia di Daniele Vicari con cui vinse il FEDIC Award + Premio Francesco Pasinetti al miglior film al Festival di Venezia 2003 e il David di Donatello come miglior regista esordiente.
Il film è incentrato sulla storia di una famiglia che vive nel mondo automobilistico e segue la vicenda di una giovane pilota che corre sotto la guida del padre/manager fino a quando quest’ultimo morirà per un attacco cardiaco. Il tragico tragico evento riporterà il fratello maggiore (uno Stefano Accorsi dall’aspetto discutibile che con la parlata romagnola ci riporta ai tempi di Jack Frusciante o di RadioFreccia) a doversi occupare della sorella, non senza pagare gli anni di assenza dalla sua vita.
A seguire, godetevi il trailer ufficiale e il poster del film che arriverà nelle nostre sale il 7 aprile:

veloce-come-il-vento-poster

Ecco la sinossi di Veloce Come il Vento:
La passione per i motori scorre da sempre nelle vene di Giulia De Martino. Viene da una famiglia che da generazioni sforna campioni di corse automobilistiche. Anche lei è un pilota, un talento eccezionale che a soli diciassette anni partecipa al Campionato GT, sotto la guida del padre Mario. Ma un giorno tutto cambia e Giulia si trova a dover affrontare da sola la pista e la vita. A complicare la situazione il ritorno inaspettato del fratello Loris, ex pilota ormai totalmente inaffidabile, ma dotato di uno straordinario sesto senso per la guida. Saranno obbligati a lavorare insieme, in un susseguirsi di adrenalina ed emozioni che gli farà scoprire quanto sia difficile e importante provare ad essere una famiglia.

L’articolo Veloce Come il Vento: Stefano Accorsi nel primo adrenalinico trailer sembra essere il primo su Cineavatar.

Related posts

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi