Ma se domani... > Cineavatar > Suicide Squad: come sarà il nuovo Joker?

Suicide Squad: come sarà il nuovo Joker?

This post was originally published on this site

joker leto cut 2

Dopo l’esordio di Batman V Superman: Dawn of Justice e gli strepitosi incassi ottenuti al box office, è ormai tempo di proiettarsi verso i futuri progetti DC Comics in arrivo. Il secondo blockbuster cinefumettistico dell’anno targato Warner Bros. è Suicide Squad, l’ultima fatica di David Ayer con un cast ricco di star internazionali e personaggi iconici che da sempre solleticano la fantasia di milioni di fan.
Il legame ideologico e la pertinenza tra la serie illustrativa e la trasposizione cinematografica è tutta da scoprire e tra pochi mesi, nello specifico il 18 agosto, ogni dubbio verrà sciolto.
Dalle immagini e dai trailer che continuano ad approdare in rete, in ultimo quello destinato al mercato orientale, sembra che il regista abbia voluto costruire un lungometraggio calato in una dimensione noir e al tempo stesso attraversato da lampi di fluorescenza per dare respiro alle sequenze più violente ed intense. I presupposti per assistere ad uno spettacolare prodotto d’intrattenimento non mancano di certo e tanto meno la curiosità di vedere in azione i popolari villain riuniti insieme.
In primis, il folle e schizofrenico Joker, storica arcinemesi di Batman e agguerrito clown di Gotham che rivivrà nel corpo, e nella mente, del premio Oscar Jared Leto, il quale ha rivelato a EW nel Summer Movie Preview che il suo funesto alter ego avrà una deriva shakespeariana, fortemente amletica e ipertrofica, con un’interpretazione che verrà rivisitata in chiave autentica e assolutamente personale.
Sarà interessante ammirare l’aspetto più originale del suo Joker e il tipo di performance che verrà inscenata nel cinecomic, in rapporto alle precedenti caratterizzazioni del super-criminale portate sul grande schermo da Jack Nicholson, Heath Ledger e Cesar Romero (nella serie tv degli anni ’60).  Non sono un mistero, la cura maniacale e l’immedesimazione totale di Leto nei ruoli proposti in carriera, e così come in Dallas Buyer Club e in Mr. Nobody, anche sul set di Suicide Squad, l’attore non abbandonava mai la maschera di Joker per mantenere alto il livello del pathos e il rapporto simbiotico con esso.
E dunque cosa ci riserverà il nuovo Joker di Suicide Squad?
Nell’attesa di scoprirlo nel film, tra spasmodiche aspettative e caute speranze, vi lasciamo alla visione dell’ultimo trailer internazionale con Joker, Harley Quinn, Deadshoot e gli altri membri della Task Force X:
Scritto e diretto da David Ayer e in uscita nei nostri cinema il 18 agosto (negli Usa il 5 agosto), Suicide Squad vanta un cast di altissimo livello composto dagli attori Will Smith (Deadshot), Jared Leto (Joker), Margot Robbie (Harley Quinn), Jai Courtney (Captain Boomerang), Cara Delevingne (Enchantress), Joel Kinnaman (Rick Flagg), Viola Davis (Amanda Waller), Adewale Akinnuoye-Agbaje (Killer Croc), Scott Eastwood, Adam BeachJim Parrack e Ike Barinholtz.
A seguire la sinossi del film:
Quanto è bello essere cattivi! Mettete insieme una squadra composta dai più cattivi e pericolosi individui sulla faccia della terra, riforniteli dell’’arsenale più potente a disposizione del governo e spediteli in una missione suicida per sconfiggere una misteriosa entità.Questo il compito dell’ufficiale Amanda Waller che ha radunato il gruppo di individui più malvagi e senza scrupoli. Tuttavia, quando capiranno che non sono stati scelti per avere successo, ma per essere incolpati quando falliranno inevitabilmente, cosa succederà?

L’articolo Suicide Squad: come sarà il nuovo Joker? sembra essere il primo su Cineavatar.

Related posts

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi