Ma se domani... > Cinema > Tornano i Cinema Days dall’11 al 14 aprile

Tornano i Cinema Days dall’11 al 14 aprile

cinema days

Dopo l’incredibile successo del 2015, tornano a grande richiesta i #CinemaDays, iniziativa organizzata dalle associazioni dell’industria cinematografica ANEC, ANEM, ANICA, grazie al sostegno della Direzione Generale Cinema del MiBACT, con l’obiettivo di incentivare la presenza nelle sale, proponendo il costo del biglietto a soli 3 euro (5 euro per i film in 3D).

Da lunedì 11 aprile a giovedì 14 aprile, il pubblico avrà la possibilità di ammirare un catalogo di numerose pellicole, comprese quelle in arrivo in occasione dei Cinema Days, ad un prezzo assolutamente vantaggioso per 4 giorni consecutivi.

In particolare, troveremo tre lungometraggi italiani usciti il 7 aprile, ossia Veloce come il VentoTroppo napoletano (01 Distribution) e L’età d’oro (Bolero Film), affiancati inoltre da Grimsby – Attenti a quell’altro (Warner Bros), Il cacciatore e la regina di ghiaccio (Universal), Victor Frankenstein (20th Century Fox), Mister Chocolat (Videa) e Una notte con la regina (Teodora) – (qui i nostri consigli nella rubrica Il Bello, Il Brutto, Il Cattivo).

L’offerta diventerà più corposa con il debutto nelle sale il 13 aprile di Hardcore (Lucky Red), Nonno scatenato (Eagle), Criminal (Notorius) e Un’estate in Provenza (Nomad Film), titoli a cui si aggiungeranno il 14 aprile, nell’ultimo giorno della promozione, Il libro della giungla (Disney), Nemiche per la pelle (Good Films), The Idol (Adler), Mistress America (Fox), Les souvenirs (Parthenos).

Nato per coinvolgere gli spettatori e promuovere l’immagine del cinema come forma d’intrattenimento e d’espressione artistica, il progetto è stato confermato anche ad ottobre: quest’anno per la prima volta i Cinema Days avranno infatti due appuntamenti, uno in primavera e uno in autunno.

Basterà dunque recarsi al cinema più vicino (aderente all’iniziativa), scegliere il film preferito e lasciarsi trasportare dalla magia e dalle emozioni sprigionate del grande schermo. Entrare in sala costerà meno, godersi lo spettacolo avrà tutto un altro gusto.

E parafrasando una celebre frase del maestro Yoda di Star Wars, non ci resta che dire: Che la forza del cinema sia con voi!

Andrea Rurali

Related posts

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi