Ma se domani... > Cineavatar > Independence Day: Rigenerazione, il nuovo catastrofico trailer

Independence Day: Rigenerazione, il nuovo catastrofico trailer

This post was originally published on this site
independence day rigenerazione

Jeff Goldblum in Independence Day: Rigenerazione

20th Centruy Fox ha diffuso in rete il nuovo trailer di Independence Day: Rigenerazione (Independence Day: Resurgence qui il primo trailer ufficiale, il video virale che rivela il destino del colonnello Hiller/Will Smith e lo spot del Super Bowl 50), sequel del cult di fantascienza diretto nel 1996 da Roland Emmerich che uscirà nel nostro Paese il 23 giugno 2016.
Potete ammirarlo qui sotto, nella versione in lingua originale e in italiano:
Scritto da Carter Blanchard sulla base di un soggetto ideato dal regista tedesco e Dean Devlin, il film uscirà negli Stati Uniti il 24 giugno 2016, vent’anni dopo il primo lungometraggio, e vede il ritorno nel cast di Jeff Goldblum, Brent Spiner, Bill Pullman, Judd Hirsch e Vivica A. Fox, affiancati dalle new entry Liam Hemsworth, Maika Monroe, Joey King, Travis Tope, Charlotte Gainsbourg, Jessie Usher e Sela Ward (nel ruolo del nuovo Presidente degli Stati Uniti).
A seguire la sinossi ufficiale:
Abbiamo sempre saputo che sarebbero tornati. Dopo INDEPENDENCE DAY, che ha ridefinito il genere della fantascienza, il nuovo capitolo di questa avventura porterà la distruzione globale a livelli inimmaginabili. Grazie all’utilizzo di tecnologia aliena, le nazioni della terra si sono unite nel creare un programma di protezione globale, ma nulla ci potrà preparare ad un attacco alieno senza precedenti. Solo la genialità di un piccolo gruppo di uomini e donne salverà il mondo dell’estinzione.

L’articolo Independence Day: Rigenerazione, il nuovo catastrofico trailer sembra essere il primo su Cineavatar.

Related posts

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi