///La Selezione Ufficiale di Cannes 2016 si arricchisce

La Selezione Ufficiale di Cannes 2016 si arricchisce

By |2016-04-25T20:21:34+00:00aprile 22, 2016|Cinema, Festival|
nuovi film Cannes 2016

© DR

Siamo agli sgoccioli, mancano solo una ventina di giorni al festival de Cannes 2016. Dopo la conferenza stampa della scorsa settimana – che ha annunciato un concorso internazionale popolato di cineasti sorprendenti (da Pedro Almodovar a Sean Penn via fratelli Dardenne – qui le nostre righe), come da tradizione una volta che la clessidra ha iniziato il suo conto alla rovescia arriva l’annuncio delle nuove pellicole che integreranno le varie sezioni. Un modo efficace per mantenere alta l’attenzione di media, amanti della settima arte e curiosi e rendere l’evento sulla Croisette unico, impareggiabile, il più ambito.

Anche in questo 2016, l’organizzazione non ha tradito la propria nomea, e oggi ha reso noti i nomi degli ultimi ospiti dell’ambitissimo festival del cinema che si terrà dall’11 al 22 maggio sul meraviglioso lungomare di Cannes.

Ecco i nomi tanto attesi:

COMPÉTITION
THE SALESMAN d’Asghar Farhadi (Iran)

UN CERTAIN REGARD
Film d’ouverture: ESHTEBAK (CLASH) de Mohamed DIAB (Egypte)
HELL OR HIGH WATER de David Mackenzie (Grande-Bretagne)

SÉANCE DE MINUIT
BLOOD FATHER de Jean-François Richet (France)

SÉANCES SPÉCIALES
WRONG ELEMENTS de Jonathan Littell (Etats-Unis)
LA FORÊT DE QUINCONCES de Grégoire Leprince-Ringuet (France)
CHOUF de Karim Dridi (France / Tunisie)

A noter qu’Iggy Pop assistera à la projection de GIMME DANGER, le film que Jim Jarmusch lui a consacré. De fait, il sera programmé en séance de minuit, le jeudi 19 mai.

Inutile dire che la nota di fondo farà impazzire non solo la critica e i blogger  ma pure gli amanti della musica e delle celebrities, in generale. Le penne iniziano a vibrare!

Fonte: ufficio stampa

Notizia pubblicata anche su CineAvatar.it

 

Ennio Flaiano amava ricordare che “Il cinema è l’unica forma d’arte nella quale le opere si muovono e lo spettatore rimane immobile.”, ed è Vissia ad accompagnarci con passione e sensibilità nelle mille sfaccettature di un’arte in movimento. Ma non solo. Una guida tout court, competente e preparata, amante della bellezza, che scrive con il cuore e trasforma le emozioni in parole. Dal cinema alla pittura, con un occhio vigile per il teatro e la letteratura, V. ci costringe, piacevolmente, a correre per ammirare un’ottima pellicola o una mostra imperdibile, uno spettacolo brillante o un buon libro. Lasciarsi trasportare nelle sue recensioni è davvero facile, perdersi una proiezione da lei consigliata dovrebbe essere proibito dal codice penale. Se qualcuno le chiede: ma tu da che parte stai? La sua risposta è una sola: “io sto con Spok, adoro l’Enterprise e sono fan di Star Trek”

Shares

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi