Ma se domani... > Cineavatar > Nicolas Winding Refn produrrà il remake di “Cosa avete fatto a Solange?”

Nicolas Winding Refn produrrà il remake di “Cosa avete fatto a Solange?”

This post was originally published on this site
Nicolas Wending Refn - Photo: © Gunther Campine

Nicolas Wending Refn – Photo: © Gunther Campine

Protagonista assoluto del panorama cinematografico mondiale e apparso di recente al Festival di Cannes per presentare il nuovo The Neon Demon, l’alchimista del perturbante (e del perverso) Nicolas Winding Refn produrrà il remake di un celebre giallo made in Italy del 1972, diretto da Massimo Dallamano con protagonista Fabio Testi e musicato dal maestro Ennio Morricone: Cosa avete fatto a Solange?
Lucisano Media Group annuncia l’accordo tra la controllata Italian International Film e la Space Rocket Nation – casa di produzione del regista danese, per la co-produzione del progetto.
Girato nella sua amata Los Angeles, teatro di Drive (un capolavoro perforante, magnetico, imprescindibile), il rifacimento vanterà un budget tra i 5 e i 10 milioni di dollari e riproporrà in chiave moderna e internazionale uno dei capisaldi del thrilling all’italiana.
Restano da trovare il regista e un team di sceneggiatori a cui affidare le sorti della pellicola che avrà un taglio visionario e innovativo in perfetta sintonia con le opere di Refn e quelle della sua casa di produzione.
Oltre a distribuire i suoi film in Italia (incluso The Neon Demon, dall’8 giugno), Lucisano Media Group ha siglato a novembre 2015 un’intesa che prevede la co-produzione della serie tv noir Les Italiens.
Fonte: Ansa

L’articolo Nicolas Winding Refn produrrà il remake di “Cosa avete fatto a Solange?” sembra essere il primo su Cineavatar.

Related posts

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi