stefano sollima

Il regista italiano Stefano Sollima

Hollywood guarda all’Italia e alle sue eccellenze.
Secondo quanto rivelato da Deadline, LionsgateBlack Label Media avrebbe focalizzato l’attenzione sul filmmaker romano Stefano Sollima, figlio del maestro Sergio e autore di opere di genere come il noir Suburra e la strepitosa serie tv Gomorra (stagione 2 in corso) per affidargli la supervisione del sequel di Sicario intitolato Soldado.
Al momento le trattative sono ben avviate e la fumata bianca, salvo imprevisti dell’ultimo minuto, è attesa nel giro di breve tempo. Pioniere doc del cinema italiano contemporaneo, Sollima sarà impegnato in futuro con un nuovo progetto: la serie tv western Colt nata dalla mente del geniale Sergio Leone di cui sarà showrunner e dirigerà due episodi.
Basato su uno script di Taylor Sheridan, già sceneggiatore del primo lungometraggio, Soldado vedrà il ritorno dei di Benicio del Toro e Josh Brolin, rispettivamente nei panni di Alejandro Gillik e dell’agente della CIA Matt Graver, che dovranno monitorare il traffico di clandestini e il contrabbando di droga nel tunnel situato al confine tra Messico e Stati Uniti.
Vi terremo aggiornati sui prossimi sviluppi!
Fonte: Deadline

L’articolo Soldado: Stefano Sollima in trattative per il sequel di Sicario sembra essere il primo su Cineavatar.