Ma se domani... > Cinema > Festival > E sono trenta! Da oggi tutti al 30° Festival MIX Milano

E sono trenta! Da oggi tutti al 30° Festival MIX Milano

Presentazione del Festival MIX Milano 2016 (30 giugno – 3 luglio)

festival-mix-milano-2016

Siamo arrivati anche al trentesimo compleanno del festival MIX. Trent’anni di MIX è significato tre decadi di scoperta e condivisione. Sicuramente, è un evento che accoglie ottimo cinema internazionale, quelle pellicole che danno voce ad argomenti, non sempre accolti con benevolenza, e ad una realtà cha ancora oggi si deve confrontare con menti cupe ed ottuse.

Il MIX è una delle colonne portanti di MFN (Milano Film Network), il network meneghino di kermesse cinematografiche che durante tutto l’arco dell’anno movimenta e stimola le serate di popolazione e gente di passaggio. Milano, città metropolitana, luogo d’incontro e confronto, primario polo culturale e riferimento del cinema indipendente, anche in questo 2016 dà il benvenuto al Festival di Cinema Gaylesbico e Queer Culture che tra poche ore, nella cornice del Piccolo Teatro Strehler, inaugurerà la sua 30° edizione, una quattro giorni all’insegna della settima arte, della musica e della socialità.

E quest’anno è importante sotto più punti di vista. Oltre al traguardo raggiunto, il programma è nutrito (saranno ben 70 i titoli tra lungometraggi e corti) e ricolmo di pellicole che hanno sedotto le platee delle maggiori kermesse internazionali – proprio tra poche ore il film di benvenuto sarà Theo et Hugo dans le même Bateau, di Oliver Ducastel, rincasato dall’ultima Berlinale con il Teddy Award.

Una scena del film di apertura Theo et Hugo dans le meme bateau - Foto: ufficio stampa
Una scena del film di apertura “Theo et Hugo dans le même Bateau” – Foto: ufficio stampa

Il palinsesto, appunto, che, con la sua proposta attenta alla pluralità di linguaggi, arricchisce e rende orgogliosa Milano, anche nel 2016 porterà nel capoluogo lombardo opere, molte delle quali senza distribuzione, che spazieranno dall’intenso e profondo dramma (Liebmann), alla commedia caotica e avventurosa (De Chica en Chica), sino al melodramma ambientato nella classica Upper East Side (Those People), prima di raggiungere l’horror visionario (Closet Monster). E non è finita qui. Verrà riproposto anche La belle Saison, vincitore a Locarno 2015 del premio Variety Piazza Grande, potrete vedere Buffy, storia di un criceto con la voce di Isabella Rossellini, e godervi la rivelazione del Sundance, lo stravagante e isterico Tangerine, girato interamente con un iPhone 5s.

E questo è solo un assaggio. Per il programma completo delle proiezioni, per scoprire chi animerà la piazza, dove ci sarà musica e convivio, e tutti gli aggiornamenti quotidiani il sito di riferimento è www.festivalmixmilano.com

Buon 30° MIX a tutti!

Related posts

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi