///IL BELLO, IL BRUTTO, IL CATTIVO: i film in uscita il 18  agosto

IL BELLO, IL BRUTTO, IL CATTIVO: i film in uscita il 18  agosto

By |2016-08-19T08:49:17+00:00agosto 19, 2016|Cinema, Uscite della settimana|

bbc film in uscita al cinema

I FILM IN USCITA AL CINEMA IL 18 AGOSTO

Come ogni settimana, torna l’appuntamento con “Il Bello, Il Brutto, Il Cattivo”, la rubrica dinamica e veloce con consigli mirati, pungenti ed efficaci per guidarvi alla scoperta dei film più significativi e delle novità cinematografiche del momento.

FILM IN EVIDENZA

THE WITCH
di Robert Eggers con Anya Taylor-Joy, Ralph Ineson, Kate Dickie, Julian Richings
(horror)

1600. New England. Una comunità puritana ha appena bandito William e la sua famiglia. Il gruppo parte all’alba verso la nuova fattoria, dove la sua sopravvivenza dipenderà da un campo che non promette nulla di buono. Lontani da casa, isolati, in prossimità di una foresta, è difficile tenere alto il morale e confidare in un futuro migliore. Inevitabilmente le cose si complicheranno il giorno in cui il neonato Samuel svanisce nel nulla mentre affidato alle cure di Thomasin, la sorella maggiore.

Questa incomprensibile sparizione, unita a vecchie leggende di streghe, e all’apparenza sinistra del luogo, insinua il dubbio in William e nella moglie Katherine. Il mistero s’infittisce e, quando la lucidità si farà da parte a favore delle superstizioni, la famiglia inizierà un inesorabile processo di autodistruzione in cui non mancheranno le sorprese.

The Witch, è il film d’esordio nell’horror del giovane regista Robert Eggers. La sua è un’opera che accarezza i confini del paranormale ed è riuscita a stupire sin dal debutto (avvenuto al Sundance, ndr). La critica e il pubblico d’oltre oceano non hanno avuto dubbi a promuoverlo, affascinati dalla sceneggiatura che, per una volta, era davvero (e letteralmente) originale. Eggers, appassionato dalle streghe sin da bambino, confeziona un piccolo gioiello di suspense. Gioca sull’attesa e sul timore che qualcosa di magico e occulto stia per rivelarsi. Pone un’attenzione particolare ai colori, alla fotografia, alla musica, calibra con cura le parole, ci induce a credere quello che non è, e ci prende in contropiede sulla via del traguardo.

Dopo un anno di attesa, The Witch arriva in questa fine estate anche nei nostri cinema, pronto a tenerci sulla corda e trascinarci in un mondo lontano, impolverato, appesantito da costumi scomodi e riti faticosi, per narrarci la più terrorizzante delle fiabe. Accanto alla stregoneria c’è spazio per un po’ di realismo, c’è una famiglia che non esita a massacrarsi in nome di credenza portate all’estremo. Disturbante, magnetico, inebriante.

THE WITCH – Trailer italiano ufficiale

ALTRI FILM IN USCITA

NEW YORK ACADEMY
di Michael Damian con Keenan Kampa, Nicholas Galitzine, Jane Seymour, Sonoya Mizuno 
(drammatico)

Sinossi ufficiale: Quando una ballerina di danza classica incontra un giovane violinista di talento che si mantiene suonando nelle stazioni della metropolitana di New York, volano scintille. Con l’aiuto di una crew di hip hop riusciranno a superare le loro differenze e a prepararsi per una gara che potrebbe cambiare per sempre le loro vite. Ogni generazione ha il suo Saranno Famosi, e adesso è arrivato il momento di iscriversi alla NEW YORK ACADEMY.

New York Academy – Trailer italiano ufficiale [HD]

Vissia Menza
Articolo pubblicato anche su CineAvatar.it

Ennio Flaiano amava ricordare che “Il cinema è l’unica forma d’arte nella quale le opere si muovono e lo spettatore rimane immobile.”, ed è Vissia ad accompagnarci con passione e sensibilità nelle mille sfaccettature di un’arte in movimento. Ma non solo. Una guida tout court, competente e preparata, amante della bellezza, che scrive con il cuore e trasforma le emozioni in parole. Dal cinema alla pittura, con un occhio vigile per il teatro e la letteratura, V. ci costringe, piacevolmente, a correre per ammirare un’ottima pellicola o una mostra imperdibile, uno spettacolo brillante o un buon libro. Lasciarsi trasportare nelle sue recensioni è davvero facile, perdersi una proiezione da lei consigliata dovrebbe essere proibito dal codice penale. Se qualcuno le chiede: ma tu da che parte stai? La sua risposta è una sola: “io sto con Spok, adoro l’Enterprise e sono fan di Star Trek”

Shares

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi