Ma se domani... > Cinema > Uscite della settimana > Film in lingua originale a Milano da venerdì 3 febbraio 2017

Film in lingua originale a Milano da venerdì 3 febbraio 2017

Come ogni venerdì ecco un articolo dedicato a stranieri, studenti e ai tanti che non amano i sovente mediocri doppiaggi italiani: segnaliamo i film in lingua originale che saranno proiettati a Milano nei prossimi giorni.

Film in lingua originale a Milano dal 3 febbraio 2017
Film in lingua originale a Milano dal 3 febbraio 2017

Sale del circuito UCI: il musical di Damien Chazelle candidato a ben 14 Oscar LA LA LAND, con Emma Stone e Ryan Gosling, continua con la programmazione quotidiana al Bicocca; mercoledì 8 sarà anche al Gloria.

Mercoledì 8 nelle sale Bicocca, Certosa, Gloria e Milanofiori LA BATTAGLIA DI HACKSAW RIDGE, diretto da Mel Gibson. E’ la storia vera, raccontata in un libro da Booton Herndon, di Desmond T. Doss, il primo obiettore di coscienza decorato al merito, interpretato da un grande Andrew Garfield. Arruolato come infermiere durante la Seconda Guerra Mondiale, durante la Battaglia di Okinawa portò in salvo, disarmato, decine di commilitoni.

Per la rassegna SOUND AND MOTION PICTURES lunedì 6 all’Anteo, martedì 7 all’Arcobaleno e giovedì 9 febbraio al Mexico CAPTAIN FANTASTIC di Matt Ross, con Viggo Mortensen padre di famiglia alle prese con la difficoltà di allevare da solo 6 figli.

Dopo una lunga interruzione torna a proiettare film in lingua originale l’Ariosto, che giovedì 9 propone la fresca e ottimistica commedia irlandese di John Carney SING STREET, ambientata nella Dublino anni ’80. Notevole la colonna sonora.

Film in lingua originale a Milano dal 3 febbraio 2017
Film in lingua originale a Milano dal 3 febbraio 2017

La Cineteca Spazio Oberdan da oggi a domenica 5 propone una rassegna di quattro titoli provenienti dal RIVER TO RIVER 2016, il Festival del cinema indiano di Firenze. Continuano inoltre le proiezioni di CAPTAIN FANTASTIC e del documentario biografico israeliano VITA ACTIVA. THE SPIRIT OF HANNAH ARENDT.

Lunedì 6 al Mexico, martedì 7 al Palestrina e giovedì 9 al Rondinella di Sesto San Giovanni potremo assistere al ritorno nelle sale, grazie all’opera meritoria della Cineteca di Bologna, del film di Jean-Luc Godard IL DISPREZZO (1963), tratto dall’omonimo romanzo di Alberto Moravia, a suo tempo distribuito con ben 20 minuti di tagli, oggi reintegrati. Una stupenda Brigitte Bardot è la moglie di uno scrittore italiano (Michel Piccoli), chiamato da un produttore cinematografico (Jack Palance) per una sceneggiatura; finirà per abbandonare il marito per unirsi al ricco uomo di cinema. Nel ruolo di se stesso, regista a Cinecittà di un’improbabile adattamento dell’Odissea, c’è il regista Fritz Lang.

Il nuovo CineWanted di via Tertulliano ripropone sabato 4 il documentario austriaco (in tedesco) EIN DEUTSCHES LEBEN, basato su di un’intervista alla finora sconosciuta vegliarda (105 anni) Brunhilde Pomsel, a lungo segretaria e stenografa del Ministro della Propaganda nazista Joseph Goebbels.

Domenica 5 il documentario danese girato in Marocco LES SAUTEURS (in francese). I “saltatori” del titolo sono i giovani africani che vivono nel campo profughi in territorio marocchino, a ridosso dell’enclave spagnola di Melilla, che cercano quotidianamente di “saltare” le recinzioni, sperando di raggiungere quel luogo di sogno chiamato Europa.

Film in lingua originale a Milano dal 3 febbraio 2017
Film in lingua originale a Milano dal 3 febbraio 2017

Il Beltrade di via Oxilia (a 200 metri dalla fermata Pasteur della M1) presenta ogni giorno 5-6 diversi film e documentari, spesso novità ignorate dalla grande distribuzione, tutti in versione originale sottotitolata: gli orari delle proiezioni ruotano giornalmente con altri titoli, alcuni anche italiani.

Novità della settimana: da domani il documentario vincitore del Sundance e candidato all’Oscar LIFE, ANIMATED di Roger Ross Williams, tratto dall’omonimo libro autobiografico di Ron Suskind. Racconta di come suo figlio Owen, un ragazzo autistico che non comunicava dall’età di 3 anni, è riuscito lentamente a emergere dal suo isolamento immergendosi nei cartoni animati della Disney. La visione delle pellicole gli ha permesso di riconnettersi con la famiglia e con il resto del mondo.

Anche qui potrete vedere – alla terza settimana – CAPTAIN FANTASTIC e il nuovo LES SAUTEURS. Proseguono le proiezioni di altri due titoli in francese: JUSTE LA FIN DU MONDE di Xavier Dolan e il travolgente, tutto al femminile LES OGRES, fresco vincitore del Premio del pubblico al Festival di Rotterdam. E di AUSTERLIZ, dell’ucraino-tedesco Sergei Loznitsa, che riflette sul fenomeno del turismo di massa negli ex campi di concentramento nazisti.

Per informazioni sulle trame, vedere i trailer, sapere indirizzi e orari – e magari leggere le nostre recensioni – cliccate sulle scritte in rosso. Buona visione!

Marina Pesavento

Related posts

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi