Ma se domani... > Cinema > Uscite della settimana > Film in lingua originale a Milano da venerdì 15 settembre

Film in lingua originale a Milano da venerdì 15 settembre

Ecco i consueti consigli del venerdì sui film proiettati a Milano in lingua originale, a beneficio di stranieri, studenti e dei tanti che non amano i sovente mediocri doppiaggi italiani.

Film in lingua originale a Milano da venerdì 15 settembre/1
Film in lingua originale a Milano da venerdì 15 settembre/1

Novità della settimana nelle Sale UCI è AMERICAN MADE (titolo italiano BARRY SEAL – UNA STORIA AMERICANA). Il regista Doug Liman torna, dopo l’ottimo fanta-thriller EDGE OF TOMORROW, a lavorare con Tom Cruise in un action carico di adrenalina e ironia, che racconta la storia (purtroppo vera) del pilota d’aereo che sotto la presidenza Reagan, per conto e sotto la protezione della Cia, si arricchì in maniera spropositata trafficando per anni in armi e coca con i peggiori dittatori del centro America e con i narcos di Medellin.

Solo al Bicocca proseguono le proiezioni di DUNKIRK di Christopher Nolan, storia vera della miracolosa evacuazione in meno di una settimana di 325.000 soldati inglesi rimasti intrappolati nel maggio 1940 sulla spiaggia francese di Dunkerque. Mentre sto scrivendo il sito UCI non è del tutto aggiornato, per sale, date e orari di entrambi i film guardate qui.

DUNKIRK è inoltre proiettato all’Anteo Palazzo del Cinema.

Film in lingua originale a Milano da venerdì 15 settembre/2
Film in lingua originale a Milano da venerdì 15 settembre/2

La rassegna SOUND & MOTION PICTURES presenta martedì 19 all’Arcobaleno e giovedì 21 al Mexico WAR FOR THE PLANET OF APES, terzo della nuova saga de “Il pianeta delle scimmie”. Qui Cesare e il suo popolo di scimmie evolute sono costretti a battersi contro un esercito di esseri umani guidati dal crudele Colonnello (Woody Harrelson). Subiscono grosse perdite e Cesare (uno spettacolare Andy Serkis) comincia a meditare vendetta.

Lunedì 18 il Mexico e martedì 19 il Rondinella di Sesto San Giovanni offrono le ultime occasioni di assistere al cinema a ERASERHEAD – LA MENTE CHE CANCELLA di David Lynch, restaurato in 4K da Criterion Collection a partire dal negativo camera originale 35mm sotto la supervisione dello stesso regista. E’ un horror in bianco e nero girato in economia nel 1976 con un gruppo di amici, passato in pochi mesi dalle gallerie d’arte di New York alle sale di tutto il mondo. E contiene già tutti i “semi” dei film successivi, pieno com’è di simboli inquietanti, fantasie morbose e fantasmi interiori.

Film in lingua originale a Milano da venerdì 15 settembre/3
Film in lingua originale a Milano da venerdì 15 settembre/3

Rimesso a nuovo durante la chiusura estiva, il Cinema Centrale ha ora anche un nuovo sito. Lunedì 18 alle 20 presenterà LOVE & MERCY di Ariel Moverman. Gli eccellenti Paul Dano e John Cusack interpretano, uno in età giovane, l’altro matura, il cantante Brian Wilson, leader e autore di tante canzoni dei Beach Boys.

Dal 16 settembre al 18 novembre il foyer della Cineteca Spazio Oberdan ospita LA GUERRA NEGLI OCCHI, LA GUERRA NEL CUORE, la tragedia della Prima Guerra Mondiale in una mostra interattiva, con le straordinarie fotografie dal fronte di Attilio Prevost e i filmati di Luca Comerio da vedere in realtà aumentata (se non avete l’indispensabile smartphone ve ne prestano uno).

Nello stesso periodo sarà proiettata una rassegna di film e documentari italiani e stranieri sul tema. Tra di essi tre capolavori imprescindibili per ogni cinefilo: MATA HARI (1931) di George Fitzmaurice con Greta Garbo, Ramon Novarro e Lionel Barrymore; LA GRANDE ILLUSIONE (1937) di Jean Renoir, con Erich von Stroheim, Jean Gabin e Pierre Fresnay; ORIZZONTI DI GLORIA (1957) di Stanley Kubrick, con Kirk Douglas, Ralph Meeker e Adolphe Menjou.

Film in lingua originale a Milano da venerdì 15 settembre/4
Film in lingua originale a Milano da venerdì 15 settembre/4

Sempre alla Cineteca Spazio Oberdan continuano le proiezioni del film indiano HOTEL SALVATION di Shubhashish Bhutiani. Un 77enne ha un sogno premonitore: sta per morire. Chiede dunque al figlio di accompagnarlo a Varanasi, perché se morirà lì si interromperà il ciclo delle reincarnazioni e potrà ascendere al Nirvana. Qualche giorno dopo l’arrivo il padre sta già molto meglio nel corpo e nello spirito, mentre il figlio è diviso tra i doveri filiali e le responsabilità che ha abbandonato.

E di WALK WITH ME, documentario di Marc Francis narrato da Benedict Cumberbatch. Realizzato nel corso di tre anni, parte nel monastero in Francia della comunità monastica del maestro Zen Thich Nath Hanh, parte on the road negli Stati Uniti, racconta per la prima volta dall’interno la quotidianità di un monastero Zen del XXI secolo, nel quale un gruppo di occidentali dalle più diverse provenienze ha scelto di ricominciare a vivere impostando la propria vita su nuovi valori, capaci di aprire inedite prospettive spirituali.

Film in lingua originale a Milano da venerdì 15 settembre/5
Film in lingua originale a Milano da venerdì 15 settembre/5

Il piccolo cinema Beltrade presenta da oggi una grandissima esclusiva: a 40 anni dall’uscita torna INCONTRI RAVVICINATI DEL TERZO TIPO. Il capolavoro della fantascienza umanistica, diretto nel 1977 dall’appena 30enne Steven Spielberg, è proposto in edizione rimasterizzata in 4K (lo so che ce l’avete in blu-ray, ma volete mettere su grande schermo?). Questa sera grande festa di inaugurazione, meglio prenotare.

Un altro film per cui sarà opportuno prenotare – è dalla prima di martedì scorso che devono mandare indietro gente – è il documentario WALK WITH ME (vedi due paragrafi sopra).

Restano in programmazione altri film molto interessanti: THE CHILDHOOD OF A LEADER (L’infanzia di un capo) ambientato nel 1918, inquietante ritratto di un bambino di 10 anni dall’ancora più inquietante futuro. Il documentario SAFARI dell’austriaco Ulrich Seidl, sui ricchi tedeschi che vanno in Namibia a sparare con orgoglio e soddisfazione a zebre e giraffe. E il cupissimo thriller argentino NIEVE NEGRA (Neve nera) con protagonisti due fratelli, interpretati da Ricardo Darin e Leonardo Sbaraglia, che si ritrovano 30 anni dopo la tragica morte di un terzo fratello.

Per oggi è tutto; per approfondimenti, informazioni sulle trame, vedere i trailer, sapere indirizzi e orari – e magari leggere le recensioni di MaSeDomani – cliccate sulle scritte in rosso. Buona visione!

Marina Pesavento

Related posts

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi