Ma se domani... > Cinema > Festival > EVENTI: il Milano Design Film Festival 2017 

EVENTI: il Milano Design Film Festival 2017 

Cose da fare questo weekend: alla scoperta del programma del Milano Design Film Festival 2017.

Milano Design Film Festival 2017: un’opera di Zaha Hadid
la locandina del Milano Design Film Festival 2017

Era stato preannunciato. Milano si vuole imporre come centro nevralgico del cinema indipendente e di avanguardia. Inaugurato a settembre il Palazzo del Cinema, nel distretto più fashion della città e in sintonia con le Week a tema, che contraddistinguono il calendario degli eventi annuali, il capoluogo lombardo è oramai inarrestabile. Tante le rassegne (ancora fresco è il ricordo delle Vie Del Cinema), tanti i festival (non dimentichiamo l’appena concluso 2° Cinevasioni) e già oggi prenderà il via una nuova kermesse incentrata su architettura e design. Tra poche ore, si alzerà il sipario sul Milano Design Film Festival 2017, che si terrà proprio presso il Palacinema Anteo. 

Sarà un lungo fine settimana incentrato sui grandi architetti e coloro, forse meno noti, ma non meno importanti, che hanno contribuito a dare forma e colore ai luoghi in cui viviamo. Si partirà oggi con un programma fitto di proiezioni e incontri, e sino a domenica ce ne sarà per tutti i gusti. Spiccano i documentari dedicati a nomi come Zaha Hadid (An architect. A masterpiece di Carine Roy, Francia, 2015, 52 minuti); Frank Lloyd Wright (Magnificent Obsession. Frank Lloyd Wright’s Buildings and Legacy in Japan, diretto da Karen Severns e Koichi Mori, USA/Japan, 2008, durata 126 minuti); e il celebre scenografo Renzo Mongiardino (in  Renzo Mongiardino. Le stanze dell’illusione, di Floriana Chailly e Francesca Simone, Italia, 2006, 50 minuti). 

Non si possono non nominare anche il maestro della fotografia Franco Albini, raccontato da Peter Greenaway, Tatti Sanguineti e Oliviero Toscani, a cui è dedicato Franco Albini. Uno sguardo leggero di Valeria Parisi (2017, Italia, durata 30 minuti); e l’artista Lucio Fontana, protagonista di Lucio Fontana. Uomo del Mondo, di Marco Poma (2002, Italia, durata 62 minuti), parte della “Trilogia di film dossier”, su tre maestri dell’arte quali Gio Ponti, Piero Manzoni e Lucio Fontana, appunto. E’ da notare che questa proiezione avviene in collaborazione con l’Hangar Bicocca che al momento ospita la mostra Ambienti/ Environments. Il pubblico del Festival avrà quindi un’agevolazione negli ingressi di entrambe le iniziative. 

E questo è solo un assaggio di quanto accadrà al Milano Design Film Festival 2017, il cui tema portante saranno i ritratti del nostro tempo

Come immaginabile, saranno 4 giorni intensi, in cui si vedrà il design da un’inconsueta prospettiva, quella cinematografica, attraverso oltre 60 film (divisi in 6 sezioni), numerose première (come la quadrifonia Streetscapes del regista di documentari d’architettura Heinz Emigholz), letture, dibattiti con registi e ospiti inter-nazionali (tra cui Elisa Fuksas). Il gran finale si terrà domenica 22 ottobre. Sede della manifestazione sarà sempre l’Anteo Palazzo del Cinema di Milano. Il calendario col programma completo è disponibile qui, mentre sul sito www.milanodesignfilmfestival.com potete leggere le ultime news, trovare i contatti, i costi di biglietti e abbonamenti, le convenzioni coi musei e le mappe utili a raggiungerci. 

Milano Design Film Festival 2017: un’opera di Zaha Hadid
Milano Design Film Festival 2017 – Un’opera di Zaha Hadid
Fonte e foto: cartella stampa 

ndr su MaSeDomani non copiamo/incolliamo i comunicati stampa. Con “fonte” s’intende la provenienza delle informazioni – una pagina web, una cartella stampa, ecc. Con le nostre segnalazioni vorremmo incuriosire e fornire strumenti utili a scoprire e approfondire un evento. Non copiateci. Potete citarci, in tal caso siate cortesi e avvisateci.

 

Related posts

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi