///IL BELLO, IL BRUTTO, IL CATTIVO: i film in uscita il 1° febbraio

IL BELLO, IL BRUTTO, IL CATTIVO: i film in uscita il 1° febbraio

By | 2018-01-31T19:23:51+00:00 gennaio 31, 2018|Cinema, Uscite della settimana|

bbc film in uscita al cinema

I FILM IN USCITA AL CINEMA IL 1° FEBBRAIO

Come ogni settimana, torna l’appuntamento con “Il Bello, Il Brutto, Il Cattivo”, la rubrica dinamica e veloce per guidarvi alla scoperta dei film più significativi e delle novità cinematografiche del momento.

THE POST
di Steven Spielberg con Tom Hanks, Meryl Streep, Sarah Paulson, Bob Odenkirk, Tracy Letts, Bradley Whitford, Bruce Greenwood, Matthew Rhys, Alison Brie, Carrie Coon, David Cross, Jesse Plemons, Michael Stuhlbarg, Zach Woods
(drammatico, thriller)

Sinossi ufficiale: 1971. Katharine Graham (Streep) è la prima donna alla guida del The Washington Post in una società dove il potere è di norma maschile, Ben Bradlee (Hanks) è lo scostante e testardo direttore del suo giornale. Nonostante Kay e Ben siano molto diversi, l’indagine che intraprendono e il loro coraggio provocheranno la prima grande scossa nella storia dell’informazione con una fuga di notizie senza precedenti, svelando al mondo intero la massiccia copertura di segreti governativi riguardanti la Guerra in Vietnam durata per decenni. La lotta contro le istituzioni per garantire la libertà di informazione e di stampa è il cuore del film, dove la scelta morale, l’etica professionale e il rischio di perdere tutto si alternano in un potente thriller politico. I due metteranno a rischio la loro carriera e la loro stessa libertà nell’intento di portare pubblicamente alla luce ciò che quattro Presidenti hanno nascosto e insabbiato per anni.

SONO TORNATO
di Luca Miniero con Massimo Popolizio, Frank Matano, Stefania Rocca, Gioele Dix, Eleonora Belcamino, Ariella Reggio, Massimo De Lorenzo, Giancarlo Ratti, Guglielmo Favilla, Luca Avagliano, Daniela Airoldi
(commedia)

Sinossi ufficiale: Roma. Giorni nostri. Dopo 80 anni dalla sua scomparsa Benito Mussolini è di nuovo tra noi. La guerra è finita, la sua Claretta non c’è più e tutto sembra cambiato. All’apparenza. Il suo ritorno viene casualmente filmato da Andrea Canaletti, un giovane documentarista con grandi aspirazioni ma pochi, pochissimi successi. Credendolo un comico, Canaletti decide di renderlo protagonista di un documentario che finalmente lo consacrerà al mondo del cinema. I due iniziano così una surreale convivenza, che tra viaggi per l’Italia, ospitate tv e curiosi momenti di confronto con gli italiani di oggi, porta il Duce a farsi conoscere e riconoscere sempre di più, al punto tale da diventare il protagonista di un show in tv e di mettersi in testa di poter riconquistare il paese.
Una commedia politicamente scorretta che pone un’inquietante domanda: e se lui tornasse davvero?

MAZE RUNNER: LA RIVELAZIONE
di Wes Ball con Dylan O’Brien, Kaya Scodelario, Thomas Sangster, Rosa Salazar, Dexter Darden, Walton Goggins, Katherine McNamara, Aidan Gillen, Paul Lazenby, Nathalie Emmanuel, Will Poulter, Patricia Clarkson, Giancarlo Esposito, Barry Pepper, Jacob Lofland
(azione, fantascienza, thriller)

Sinossi ufficiale: nel nuovo capitolo di Maze Runner, il giovane Thomas (Dylan O’Brien) intraprende una nuova missione alla ricerca di una cura per un virus che sta decimando la razza umana.

SLUMBER – IL DEMONE DEL SONNO
di Jonathan Hopkins con Maggie Q, Sylvester McCoy, Will Kemp, Sam Troughton, William Hope
(horror)

Sinossi ufficiale: Alice (Maggie Q) è una specialista dei disturbi del sonno, una donna estremamente razionale, perseguitata, però, dal trauma di aver assistito alla misteriosa morte notturna del fratello minore. Un giorno, arriva al suo studio un’intera famiglia i cui membri sono tutti afflitti da strani disturbi durante la notte. Alice diagnostica a uno dei bambini la “paralisi del sonno”, un fenomeno reale in tutto il mondo che porta chi ne soffre a vivere, da svegli, i propri incubi. Durante il sonno ci si ritrova all’improvviso svegli e coscienti, ma come paralizzati e con la sensazione di una minacciosa presenza estranea che incombe o che, addirittura, cerca di fare del male. Nel tentativo di aiutare questa famiglia, Alice si trova costretta ad abbandonare il ragionamento scientifico e ad accettare che dietro agli incubi dei suoi pazienti ci sia qualcosa di non spiegabile razionalmente. Per sconfiggere questa misteriosa entità, la donna dovrà affrontare anche i propri demoni…

C’EST LA VIE – PRENDILA COME VIENE
di Olivier Nakache e Eric Toledano con Jean-Pierre Bacri, Gilles Lellouche, Jean-Paul Rouve, Vincent Macaigne, Suzanne Clément, Hélène Vincent, Benjamin Lavernhe, Eye Haidara
(commedia)

Sinossi ufficiale: nulla è più importante per due sposi del giorno del proprio matrimonio! Tutto deve essere semplicemente magico in ogni momento. E per organizzare la festa perfetta, Max ed il suo team sono i migliori in circolazione! Pierre ed Elena hanno deciso di sposarsi in un magnifico castello poco fuori Parigi e hanno scelto di affidarsi a loro per una serata meravigliosa. Seguiremo tutte le fasi, dall’organizzazione alla festa, attraverso gli occhi di quelli che lavorano per renderla speciale. Inutile dire che sarà una lunga giornata, ricca di sorprese, colpi di scena e grandi risate. Dopo il successo di Quasi Amici torna la coppia di registi più brillante del cinema francese con una commedia tutta da ridere!

GRACE JONES: BLOODLIGHT AND BAMI (al cinema solo il 30 e 31 gennaio)
di Sophie Fiennes con Grace Jones
(documentario)

Sinossi ufficiale: Grace Jones: Bloodlight and Bami è un viaggio elettrizzante attraverso la carriera pubblica e la vita privata dell’icona della musica e della cultura pop Grace Jones. L’audace estetica di Jones emerge nell’intera pellicola grazie al sapiente lavoro delle regista Sophie Fiennes, capace di creare un’esperienza cinematografica di grande potenza, accostando a contrasto sequenze musicali, riprese più intime e materiale personale per ritrarre la persona che si nasconde dietro la maschera indossata dall’artista sul palco.

L’INCANTESIMO DEL DRAGO
di Depoyan Manuk
(animazione)

Sinossi ufficiale: in un epoca di mostri ed eroi, i confini tra mondo umano e mondo magico sono confusi. Il regno di Kiev è tenuto sotto scacco da un feroce e inarrestabile drago. Solo un eroe di nome Cyril Tanner è in grado di sconfiggere il mostro, ma lo spirito del drago continua a vivere. Un fiore magico, il Fiore di Fuoco, è la sola cosa che potrebbe riportare in vita il drago, ma il fiore è tenuto ben nascosto e lo spirito è invece costretto a impossessarsi del corpo della sua guardiana, la strega buona Siringa. Adler il mago prova a salvare la strega buona da un tale destino, ma non ci riesce. Con un peso sul cuore, Adler non ha altra scelta che usare i suoi poteri magici per intrappolare la strega posseduta dal drago nella tana del mostro. Ma non vede la piccola figlia di Siringa sgattaiolare via…Gli anni passano e il drago diventa col tempo una mera leggenda. Cyril si ritira dalla vita da eroe e mette su famiglia. Il più grande dei suoi due figli, Bogdan, è un giovanotto forzuto di cui ogni padre sarebbe orgoglioso, mentre il suo figlio più giovane , Nicky, è il piccoletto della cucciolata. Nicky sogna avventure favolose e di diventare un cacciatore di draghi proprio come suo padre nei vecchi racconti. Un giorno mentre immagina di essere un cacciatore di draghi, Nicky danneggia accidentalmente la pelle di drago che suo padre aveva tenuto come ricordo molti anni prima. Suo padre è deluso e Nicky si vergogna come mai prima. Cyril spera che Nicky imparerà un giorno che cosa significhi veramente essere un eroe. Adler il mago sta addestrando il suo apprendista, un pipistrello di nome Eddie, a cui manca il talento anche per controllare un semplice incantesimo di levitazione! Quando alza lo sguardo e vede la Cometa Rossa, Adler viene preso dal panico. Egli sa che questa palla fiammeggiante portatrice di sventura ha il potere di far rinascere ancora una volta il Fiore di Fuoco e riportare in vita il drago. Questo potrebbe significare catastrofi ovunque! Adler manda a chiedere a Cyril l’eroe di tornare, il quale con riluttanza si prepara ancora una volta a mettere in salvo la situazione. Ma Nicky lo segue di nascosto, pronto a prendere parte all’impresa di persona! Nicky diventa amico di Eddie l’apprendista, ma proprio quando i grandi sogni di Nicky si combinano con l’ambizione di Eddie, questi accidentalmente spedisce entrambi attraverso il portale magico nel mondo della magia e come se non bastasse, rimangono bloccati là. Cyril e Adler rimangono nel mondo degli umani, senza la possibilità di aiutarli. Adesso dipende solo da Nicky e Eddie raggiungere il Fiore di Fuoco e salvare il mondo! Un aspirante eroe e un mago pasticcione… cosa mai andare storto ?

Articolo pubblicato anche su CineAvatar.it
n.d.r. un clic sui link in rosso per leggere le recensioni dei film
Shares

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi