/, Teatro, Tempo Libero/EVENTI da non perdere: 9h 9′ 9” una notte alla Triennale di Milano

EVENTI da non perdere: 9h 9′ 9” una notte alla Triennale di Milano

By | 2018-03-31T00:32:44+00:00 marzo 7, 2018|Arte, Teatro, Tempo Libero|
La locandina di 9h 9′ 9” una notte alla Triennale di Milano

La locandina dell’evento

Una notte al museo

Abbiamo fantasticato tutti, almeno una volta, di rimanere rinchiusi nel nostro museo preferito. Da bambini sicuramente e un po’ anche da adulti quando, nel 2006, uscì il primo capitolo della trilogia con Ben Stiller ambientata in un museo che dopo l’orario di chiusura prendeva anima. Sarà la mai sopita sindrome di Peter Pan o la magia che solo l’oscurità porta con se, fatto sta che ad ogni apertura serale di un ente, una galleria o altro, la gioia si fa incontenibile.

Immaginate i fremiti quando abbiamo ricevuto il comunicato che la Triennale di Milano, l’istituzione che più di altre intreccia moda, arte, design e architettura nelle sue esposizioni, rimarrà aperta, per la prima volta, dalle 21.00 di venerdì 9 marzo alle 6.09, per un totale di 9 ore 9 minuti e 9 secondi.

Una notte speciale: 9h 9′ 9”

Sarà una lunga notte quella tra venerdì e sabato, sarà una notte ricca di eventi speciali pensati per vivere in modo inedito gli spazi della Triennale e, in primis, sarà una notte in cui le mostre in corso saranno accompagnate da performance, happening e dj set. Inevitabilmente gli straordinari toccheranno pure al Caffé della Triennale, alla Triennale Social Pizza e alla Terrazza Triennale Osteria con vista.

la Triennale di Milano - Foto: Gianluca di Ioia; Courtesy: La Triennale di Milano

la Triennale di Milano – Foto: Gianluca di Ioia

Una notte alla Triennale: il programma

PERFORMANCE

Ad inaugurare la serata ci penserà Lavascar. Alle ore 21.00 al Teatro dell’Arte andrà in scena il progetto sonoro nato dalla collaborazione tra l’icona della moda Michèle Lamy, il visual artist Nico Vascellari e Scarlett Rouge, artista e figlia di Michèle Lamy. La live performance alzerà il sipario anche sulla prima edizione del festival di arti performative FOG ( 9 marzo – 5 giugno).

MOSTRE IN CORSO

Come dicevamo qualche riga sopra, le mostre saranno tutte aperte, pertanto potrete scegliere tra la prima retrospettiva dedicata a Rick Owens, Subhuman Inhuman Superhuman; l’omaggio ai 100 anni dalla nascita di Ettore Sottsass, There is a Planet (che chiuderà domenica 11 marzo!); e The Bicycle Renaissance sulla bicicletta. Ancora, tra l’installazione Mi ricordo la strada; la mostra fotografica Artico, ultima Frontiera; l’opera The Perception di Peter Demetz; e 999, una collezione di domande sull’abitare contemporaneo.

È da notare che quest’ultima, ha in serbo per i suoi visitatori una nuova serie di produzioni, workshop e molto altro con gli oltre 50 co-curatori che data l’occasione si fermeranno sino a mattina.

Una notte alla Triennale: 999 installazione Edison, 999 domande una sola energia - Foto: Gianluca di Ioia; Courtesy: La Triennale di Milano

Una notte alla Triennale: 999 installazione Edison, 999 domande una sola energia – Foto: Gianluca di Ioia

MUSICA

Da ultimo, per affrontare il cuore della notte col ritmo giusto, alle ore 02.00 prenderà il via una lunga serie di Dj set curati da ZERO che diffonderanno musica elettronica (e non) nei vari ambienti del museo sino a chiusura, alle fatidiche ore 06.09.

Una notte alla Triennale: informazioni utili

La Triennale di Milano si trova in viale Alemagna n.6

Prezzi ingresso mostre, eventi, happening dalle 21.00: 5 euro;
Performance Lavascar (+mostre,+eventi,+dj set): 15 euro;
Dj set dalle 02.00: ingresso libero

Per mappe, approfondimenti e news il sito di riferimento è www.triennale.org

Una notte alla Triennale: DJ SET Haunter Records - Foto: Martina Maccianti

Una notte alla Triennale: DJ SET Haunter Records – Foto: Martina Maccianti

Fonte e foto: si ringrazia l’ufficio stampa della Triennale Milano

n.d.r. Su MaSeDomani non copiamo/incolliamo i comunicati stampa. Con “fonte” s’intende la provenienza delle informazioni – una pagina web, una cartella stampa, ecc. Con le nostre segnalazioni vorremmo incuriosire e fornire strumenti utili a scoprire e approfondire un evento. Non copiateci. Potete citarci, in tal caso siate cortesi e avvisateci.

Shares

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi