///IL BELLO, IL BRUTTO, IL CATTIVO: i film in uscita il 12 aprile

IL BELLO, IL BRUTTO, IL CATTIVO: i film in uscita il 12 aprile

By | 2018-04-10T22:30:13+00:00 aprile 11, 2018|Cinema, Uscite della settimana|

bbc film in uscita al cinema

I FILM IN USCITA AL CINEMA IL 12 APRILE

Come ogni settimana, torna l’appuntamento con “Il Bello, Il Brutto, Il Cattivo”, la rubrica dinamica e veloce per guidarvi alla scoperta dei film più significativi e delle novità cinematografiche del momento.

RAMPAGE – FURIA ANIMALE
di Brad Peyton con Dwayne Johnson, Naomie Harris, Jeffrey Dean Morgan, Joe Manganiello, Malin Akerman, Marley Shelton, Jack Quaid, Jake Lacy
(azione, avventura)

Sinossi ufficiale: Davis Okoye (Johnson) è un primatologo schivo. Condivide un legame indissolubile con George, un gorilla silverback straordinariamente intelligente di cui si occupa dalla nascita. Un esperimento genetico scorretto e dai risultati catastrofici trasforma la gentile scimmia in un’enorme creatura furiosa. A peggiorare le cose, ben presto si scopre che altri animali sono stati modificati nello stesso modo. Mentre questi nuovi predatori alfa devastano il Nord America, distruggendo ogni cosa che incontrano lungo il loro cammino, Okoye si allea con uno screditato ingegnere genetico per creare un antidoto, facendosi strada attraverso un campo di battaglia in continua evoluzione, non solo per impedire una catastrofe globale ma per salvare lo spaventoso primate che una volta era suo amico.

IL PRIGIONIERO COREANO
di Kim Ki-duk con Ryoo Seung-Bum, Lee Won-geun, Kim Young-min, Guyhwa Choi
(drammatico)

Sinossi ufficiale: «Fai attenzione: oggi la corrente va verso Sud», lo avvisa una sentinella, ma a fare attenzione, a farne sempre molta, il pescatore Nam Chul-woo ci è abituato. Del resto, non puoi permetterti distrazioni quando abiti in un villaggio della Corea del Nord e ti muovi ogni giorno sulla linea di confine. Confine d’acqua, nel caso di Nam, ed è proprio l’acqua a tradirlo: una delle reti, infatti, si aggroviglia attorno all’elica della sua piccola barca, il motore si blocca e la corrente che «va verso Sud» trascina lentamente il povero Nam in zona nemica… Riuscirà il prigioniero, dopo pressanti interrogatori, a convincere le forze di sicurezza sudcoreane di non essere una spia? Ma soprattutto: riuscirà Nam, dopo il proprio faticoso rilascio, a convincere il potere nordcoreano della propria integrità? È rimasto ancora quello che era, cioè un bravo cittadino devoto, o l’infezione del capitalismo («Più forte è la luce, più grande è l’ombra») lo ha contaminato per sempre?

THE SILENT MAN
di Peter Landesman con Liam Neeson, Diane Lane, Maika Monroe, Ike Barinholtz, Michael C. Hall, Wendi McLendon-Covey, Josh Lucas, Marton Csokas, Noah Wyle, Kate Walsh, Tony Goldwyn, Brian d’Arcy James, Tom Sizemore, Julian Morris
(biografico, thriller)

Sinossi ufficiale: presentato allo scorso Toronto Film Festival, The Silent Man è diretto da Peter Landesman e interpretato da Liam Neeson, Maika Monroe e Diane Lane. Si ispira alla vera storia del più famoso informatore segreto della storia degli Stati Uniti: Mark Felt, vice-direttore dell’FBI, che è stato “Gola profonda”, la fonte anonima dello scandalo Watergate negli anni ’70.

IO SONO TEMPESTA
di Daniele Luchetti con Marco Giallini, Elio Germano, Eleonora Danco, Jo Sung, Francesco Gheghi, Carlo Bigini, Marcello Fonte, Franco Boccuccia, Paola Da Grava, Federica Santoro, Luciano Curreli
(drammatico, commedia)

Sinossi ufficiale: Marco Giallini è Numa Tempesta, un finanziere che gestisce un fondo da un miliardo e mezzo di euro e abita da solo nel suo immenso grand hotel deserto, pieno di letti in cui lui non riesce a chiudere occhio. Tempesta ha soldi, carisma, fiuto per gli affari e pochi scrupoli. Un giorno la legge gli presenta il conto: a causa di una vecchia condanna per evasione fiscale dovrà scontare un anno di pena ai servizi sociali in un centro di accoglienza. E così, il potente Numa dovrà mettersi a disposizione di chi non ha nulla, degli ultimi. Tra questi c’è Bruno (Elio Germano), un giovane padre che frequenta il centro con il figlio, in seguito ad un tracollo economico. L’incontro sembrerebbe offrire ad entrambi l’occasione per una rinascita all’insegna dei buoni sentimenti e dell’amicizia. Ma c’è il denaro di mezzo e un gruppo di senzatetto che, tra morale e denaro, tenderà a preferire il denaro. Alla fine, come nel miglior cinema di Daniele Luchetti, bisognerà chiedersi: chi sono i buoni, se ci sono?

LA CASA SUL MARE
di Robert Guédiguian con Ariane Ascaride, Jean-Pierre Darroussin, Gérard Meylan, Jacques Boudet, Anaïs Demoustier, Robinson Stévenin
(drammatico)

Sinossi ufficiale: in una pittoresca villa affacciata sul mare di Marsiglia tre fratelli si ritrovano attorno all’anziano padre: Angela fa l’attrice e si è trasferita a Parigi, Joseph è un aspirante scrittore innamorato di una ragazza che ha la metà dei suoi anni, e Armand, l’unico a vivere ancora in paese, gestisce il piccolo ristorante di famiglia. Il tempo passato insieme è l’occasione per fare un bilancio, tra ideali ed emozioni, aspirazioni e nostalgie. Finché un arrivo imprevisto, dal mare, porterà scompiglio nelle vite di tutti.

THE HAPPY PRINCE
di Rupert Everett con Rupert Everett, Colin Firth, Emily Watson, Colin Morgan, Edwin Thomas, Tom Wilkinson, Anna Chancellor, Julian Wadham, Béatrice Dalle, André Penvern, Franca Abategiovanni
(biografico, drammatico)

Sinossi ufficiale: nella stanza di una modesta pensione di Parigi, Oscar Wilde (Rupert Everett) trascorre gli ultimi giorni della sua vita e come in un vivido sogno i ricordi del suo passato riaffiorano, trasportandolo in altre epoche e in altri luoghi. Non era lui un tempo l’uomo più famoso di Londra? L’artista idolatrato da quella società che l’ha poi crocifisso? Oggi Wilde ripensa con malinconia alle passioni che l’hanno travolto e con tenerezza al suo incessante bisogno di amare incondizionatamente. Rivive la sua fatale relazione con Lord Alfred Douglas (Colin Morgan) e le sue fughe attraverso l’Europa, ma anche il grande rimorso nei confronti della moglie Constance (Emily Watson) per aver gettato lei e i loro figli nello scandalo dopo l’estrema condanna per la sua omosessualità.
Ad accompagnarlo in questo ultimo viaggio solo l’amore e la dedizione di Robbie Ross (Edwin Thomas), che gli resta accanto fino alla fine nel vano tentativo di salvarlo da se stesso e l’ affetto del suo più caro amico Reggie Turner (Colin Firth).THE HAPPY PRINCE è un inedito ritratto del lato più intimo di un genio che visse e morì per amore.

IL VIAGGIO DELLE RAGAZZE
di Malcolm D. Lee con Regina Hall, Queen Latifah, Jada Pinkett Smith, Tiffany Haddish, Larenz Tate, Mike Colter, Kate Walsh, Kofi Siriboe, Lara Grice
(commedia)

Sinossi ufficiale: quando quattro amiche di lunga data – Regina Hall, Queen Latifah, Jada Pinkett Smith e Tiffany Haddish— partono alla volta di New Orleans per la nuova edizione dell’Essence Festival, i legami si rinsaldano, le emozioni si accendono e fra musica, balli sfrenati, alcool, risse e flirt sembrano essere tornati i giorni d’oro della gioventù.

8 MINUTI (al cinema dall’11 aprile)
di Dado Martino con Alessandra Silvesti, Fabrizio Savegnago, Nico Alex Scagliola, Matilde Macinai, Fabrizio Mancia, Alessandro Santini, Riccardo Corredi, Nunzio Di Santo, Mirko Bongi, Matilde Fioravanti, Serena Bilancieri, Alberto Maione, Alessandro Ingrà, Mirko Ryva, Giuseppe Carta
(drammatico)

Sinossi ufficiale: in una calda mattina dell otto agosto, otto personaggi sono intrappolati in un loop temporale che li fa rivivere continuamente gli ultimi minuti della loro vita. Lo scenario è quello di un hotel dove tutte le 8 storie si convergono e sono costrette a conoscersi per aiutarsi a vicenda.

ICAROS: A VISION
di Leonor Caraballo e Matteo Norzi con Ana Cecilia Stieglitz, Filippo Timi, Arturo Izquierdo, Guillermo Arévalo
(drammatico)

Sinossi ufficiale: alla ricerca di un miracolo, Angelina arriva in un centro di cura nella selva amazonica peruviana, dove sciamani somministrano ayahuasca a un gruppo di psiconauti stranieri alla scoperta di trascendenza, empatia e i segreti dell’esistenza. Trasformata per sempre dalle esperienze con la leggendaria pianta psichedelica, Angelina forgia un legame con Arturo, giovane sciamano indigeno che sta perdendo la vista. Nei loro viaggi allucinogeni, insieme raggiungono un diverso senso del loro destino. Angelina impara ad accettare le sue paure, mentre Arturo si rende conto che sarà in grado di vedere nell’oscurità intonando i mitici canti curativi, gli icaros.

IL CRATERE
di Silvia Luzi e Luca Bellino con Rosario Caroccia, Sharon Caroccia
(drammatico)

Sinossi ufficiale: Il Cratere è l’esordio nel cinema di finzione di Silvia Luzi e Luca Bellino. Presentato alla Settimana Internazionale della Critica di Venezia e premiato al Tokyo International Film Festival, il film arriva nelle sale da aprile 2018 con La Sarraz Distribuzione.

NICK CAVE – DISTANT SKY: LIVE IN COPENHAGEN (al cinema solo il 12 aprile)
di David Barnard con Nick Cave
(musicale)

Sinossi ufficiale: per rivivere il tour che si è trasformato in un’esperienza artistica totale approda sul grande schermo, in contemporanea mondiale, il film concerto che racconta una delle tappe più magnetiche e potenti dell’ultimo catartico tour di Nick Cave.

VAN GOGH – TRA IL GRANO E IL CIELO (al cinema solo il 9-10-11 Aprile)
di Giovanni Piscaglia con Valeria Bruni Tedeschi
(documentario)

Sinossi ufficiale: il genio olandese riletto attraverso gli occhi della sua più grande collezionista nella mostra di successo di Vicenza, con la partecipazione straordinaria di Valeria Bruni Tedeschi.

SHERLOCK GNOMES
di John Stevenson con le voci originali di James McAvoy, Mary J. Blige, Michael Caine, Johnny Depp, Chiwetel Ejiofor, Emily Blunt
(animazione, avventura, family)

Sinossi ufficiale: ritornano sul grande schermo gli gnomi da giardino più amati del cinema, nel nuovo film d’animazione Sherlock Gnomes. Ambientata a Londra, questa nuova avventura vede Gnomeoe Giulietta in compagnia di Sherlock Gnomes –il famoso detective e protettore degli gnomi da giardino –e del suo aiutante Watson, impegnati a risolvere un mistero: qualcuno sta rapendo tutti gli gnomi della città. L’indagine catapulterà i nostri piccoli amici in una rocambolesca avventura, facendo scoprire loro un lato nascosto di Londra.

Articolo pubblicato anche su CineAvatar.it

n.d.r. un clic sui link in rosso per leggere le recensioni dei film

Shares

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi