///IL BELLO, IL BRUTTO, IL CATTIVO: i film in uscita il 17 maggio

IL BELLO, IL BRUTTO, IL CATTIVO: i film in uscita il 17 maggio

By | 2018-05-18T07:21:26+00:00 maggio 16, 2018|Cinema, Uscite della settimana|

bbc film in uscita al cinema

I FILM IN USCITA AL CINEMA IL 17 MAGGIO

Come ogni settimana, torna l’appuntamento con “Il Bello, Il Brutto, Il Cattivo”, la rubrica dinamica e veloce per guidarvi alla scoperta dei film più significativi e delle novità cinematografiche del momento.

DEADPOOL 2 (al cinema dal 15/5)
di David Leitch con Ryan Reynolds, Josh Brolin, Brianna Hildebrand, T.J. Miller, Zazie Beetz, Jack Kesy, Morena Baccarin, Bill Skarsgård, Shioli Kutsuna, Leslie Uggams, Terry Crews, Eddie Marsan, Andre Tricoteux, Julian Dennison, Stefan Kapicic, Lewis Tan, Karan Soni
(cinecomic, azione, commedia)

Sinossi ufficiale: Deadpool sta venendo di nuovo e stavolta non è da solo: in questo secondo capitolo, il supereroe più dissacrante della Marvel crea un nuovo team, l’X-Force, con l’obiettivo di proteggere un ragazzino da Cable, mutante venuto dal futuro per ucciderlo.

DOGMAN
di Matteo Garrone con Marcello Fonte, Edoardo Pesce, Nunzia Schiano, Adamo Dionisi, Francesco Acquaroli, Alida Calabria, Gianluca Gobbi
(drammatico)

Sinossi ufficiale: in una periferia sospesa tra metropoli e natura selvaggia, dove l’unica legge sembra essere quella del più forte, Marcello è un uomo piccolo e mite che divide le sue giornate tra il lavoro nel suo modesto salone di toelettatura per cani, l’amore per la figlia Sofia, e un ambiguo rapporto di sudditanza con Simoncino, un ex pugile che terrorizza l’intero quartiere. Dopo l’ennesima sopraffazione, deciso a riaffermare la propria dignità, Marcello immaginerà una vendetta dall’esito inaspettato.

GIÙ LE MANI DALLE NOSTRE FIGLIE
di Kay Cannon con John Cena, Leslie Mann, Kathryn Newton, Graham Phillips, Ike Barinholtz, Ramona Young, Jake Picking, Sarayu Blue, Geraldine Viswanathan, Gideon Adlon
(commedia)

Sinossi ufficiale: i genitori di tre adolescenti scoprono che loro figlie hanno fatto il patto di perdere la verginità al ballo scolastico e si lanciano in una segreta operazione notturna per impedire alle adolescenti di concludere l’accordo.

IL CODICE DEL BABBUINO
di Davide Alfonsi e Denis Malagnino con Denis Malagnino, Tiberio Suma, Stefano Miconi Proietti, Marco Pocetta, Fabio Sperandio, Alessandra Ronzoni, Cristina Morar, Daniele Guerrini
(thirller, drammatico)

Sinossi ufficiale: il collettivo Amanda Flor torna con una storia di intolleranza e vendetta, che farà scatenare una vera e propria guerra di strada. Il film si ambienta nelle sempre più degradate periferie di Roma. Nelle vicinanze di un campo rom viene rinvenuto il corpo di una donna, vittima di uno stupro; immediatamente il compagno della ragazza, Tiberio, si mette alla ricerca dei responsabili, convinto a vendicare personalmente la sua donna.

FAMIGLIA ALLARGATA
di Emmanuel Gillibert con Arnaud Ducret, Louise Bourgoin, Timéo Bolland, Saskia de Melo Dillais, Laurent Ferraro, Michaël Cohen, Colette Kraffe, Hervé Masquelier, Joana Preiss, Robert Plagnol
(commedia, drammatico)

Sinossi ufficiale: Antoine è il direttore di un’agenzia di moda, scapolo e donnaiolo. Vive con un amico in un grande appartamento, location abituale di feste con belle ragazze. Quando l’amico dovrà lasciarlo per cambiare città, la vita di Antoine verrà messa a soqquadro dall’arrivo di Jeanne, la nuova coinquilina, divorziata e madre di due bambini. Il mondo e ritmi di Jeanne sono molto lontani da quelli di Antoine, ma i due dovranno imparare a vivere assieme…

ABRACADABRA
di Pablo Berger con Maribel Verdú, Antonio de la Torre, José Mota, José María Pou, Quim Gutiérrez, Priscilla Delgado, Saturnino García, Javivi, Julián Villagrán
(commedia, drammatico)

Sinossi ufficiale: Abracadabra è una commedia ipnotica con Maribel Verdu’, Antonio de La Torre e Josè Mota. Torna dopo BLANCANIEVES, il regista piu’ amato in Spagna da Pedro Almodovar, con una storia che omaggia l’universo femminile. Tra magia e cruda realta’, Madrid è lo scenario di una storia carica di colore, di emozioni, di risate e di riflessioni sulla vita moderna e sui fantasmi che da sempre animano le nostre vite. Un film da non perdere e da non sottovalutare. SINOSSI: Periferia di Madrid. Carmen è una casalinga frustrata. Carlos, suo marito, è un uomo distaccato e incurante della famiglia. Durante un ricevimento di matrimonio, il cugino di Carmen cerca un volontario da ipnotizzare e Carlos, sebbene scettico, accetta. Qualcosa però va storto e la situazione sfugge al controllo. DURATA 100 MINUTI Antonio de la Torre (Che Dio ci perdoni) e Maribel Verdú (Blancanieves) nell’ultima ipnotica commedia del regista spagnolo più amato da Pedro Almodóvar.

77 GIORNI
di Hantang Zhao con Hantang Zhao, Yiyan Jiang
(avventura)

Sinossi ufficiale: 77 Giorni è un film che ci ricorda l’importanza di una vita libera, vera, in cui riconoscersi, che ci esorta a godere di più della propria esistenza, a vederla in un contesto più grande, affinché sia ricca di avventura e amore perché il viaggio più lontano è quello all’interno di noi stessi. Ci sono solo 30.000 giorni nella nostra vita. Quanti di questi li viviamo come vogliamo? Siamo alla costante ricerca della libertà sin dal momento della nascita, non importa il sacrifico, il tempo e l’impegno che ci mettiamo a raggiungerla. 77 Giorni racconta la vera storia di Yang Liusong determinato a diventare il primo uomo ad attraversare da est a ovest la regione disabitata di Qiang Tang, nel Nord del Tibet, da solo su una bicicletta senza alcuna assistenza. Quando vari ostacoli e disavventure portano a minare la sua determinazione, incontra una tenace e coraggiosa donna, Lan Tian, ex fotografa costretta su una sedia a rotelle a causa di un incidente durante un servizio fotografico sul Monte Kailash (Tibet). Ispirato dall’ottimismo di Lan, Yang recupera il coraggio e la forza necessaria per continuare il suo viaggio attraverso montagne innevate, laghi salati e deserte pianure del vasto altopiano tibetano. Basato su un libro del 2011 di Yang Liusong (Chang Tang, Super Wasteland), ci sono voluti tre anni per dar luce a 77 Giorni, girato in zone di alta quota a più di 4500 metri nella provincia del Tibet.

THEY
di Anahita Ghazvinizadeh con Rhys Fehrenbacher, Koohyar Hosseini, Nicole Coffineau, Norma Moruzzi, Aerik Jahangiri, Leyla Mofleh, Ava Naghshineh, Diana Torres
(drammatico)

Sinossi ufficiale: J ha quattordici anni. J vuole il pronome “they”. “They” vuol dire “loro”. J vivono con i genitori nella periferia di Chicago. J stanno esplorando la loro identità di genere mentre seguono una terapia ormonale per ritardare la pubertà. Dopo due anni di terapia, J devono decidere se effettuare o no la transizione. Durante il week-end decisivo, mentre i loro genitori sono in viaggio, la sorella di J e il suo ragazzo iraniano arrivano per prendersi cura di loro.

LE MERAVIGLIE DEL MARE
di Jean-Michel Cousteau e Jean-Jacques Mantello con Arnold Schwarzenegger
(documentario)

Sinossi ufficiale: Le meraviglie del mare, diretto da Jean-Michel Cousteau con la voce di Arnold Schwarzenegger, è un tripudio di immagini e colori ed è un film che porterà gli spettatori di tutte le età a innamorarsi del mare e a sentire il bisogno di proteggerlo. Dal 17 maggio al cinema.

PARIGI A PIEDI NUDI
di Dominique Abel Fiona Gordon con Dominique Abel, Fiona Gordon, Emmanuelle Riva, Pierre Richard
(commedia)

Sinossi ufficiale: la monotona vita di Fiona (Fiona Gordon), eccentrica bibliotecaria in un paesino sperduto fra i ghiacci canadesi, viene improvvisamente turbata dall’arrivo di una lettera allarmante inviatale da zia Martha (ultima splendida interpretazione della candidata Premio Oscar Emmanuelle Riva), stravagante novantenne che vive a Parigi. Fiona salta sul primo aereo per correre in soccorso della zia, ma una volta arrivata nella capitale francese scopre che l’anziana è misteriosamente (e volontariamente) scomparsa. Sulle tracce della fuggitiva, fra tuffi inaspettati nella Senna e rovinose scalate della Tour Eiffel, Fiona incappa in Dom (Dominique Abel), galante clochard parigino, vanitoso e a suo modo affascinante, che si innamora di lei e non vuole più lasciarla sola. Diretto con il tocco originalissimo che contraddistingue tutte le commedie del duo Gordon & Abel, PARIGI A PIEDI NUDI è il racconto spassoso e bizzarro su come, nella città più romantica del mondo, si possa trovare l’amore perdendosi.

HAPPY WINTER
di Giovanni Totaro
(documentario)

Sinossi ufficiale: ogni anno d’estate sulla spiaggia di Mondello a Palermo, vengono costruite centinaia di cabine pronte ad ospitare altrettanti nuclei di bagnanti che vi passeranno la stagione. Per queste persone le capanne sono lo scenario perfetto per nascondersi dietro al ricordo di uno status sociale che la crisi degli ultimi anni ha minato. Una famiglia s’indebita per fare le vacanze al mare e apparire benestante tra i bagnanti; tre donne si abbronzano per sentirsi ancora giovani e diventare le star dell’estate, mentre nella stessa spiaggia un barista pensa a guadagnare più soldi possibili per superare l’inverno. Tutti aspettano la notte di ferragosto per vivere da protagonisti la fiera della vanità estiva e continuare a fare finta che la crisi economica non esista.

Articolo pubblicato anche su CineAvatar.it

n.d.r. un clic sui link in rosso per leggere le recensioni dei film
Shares

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi