/, Mostre a Milano, Tempo Libero/MOSTRE – Gli Alieni tra cinema e fumetto

MOSTRE – Gli Alieni tra cinema e fumetto

By |2018-07-04T16:02:07+00:00giugno 23, 2018|Mostre, Mostre a Milano, Tempo Libero|

Alla scoperta della mostra dedicata agli Alieni, al museo WOW Spazio Fumetto di viale Campania 12 a Milano sino al 30 settembre 2018. 

La locandina della mostra Alieni al museo WOW Spazio Fumetto

La locandina della mostra Alieni al museo WOW Spazio Fumetto

Ci sono bambine che fanno le torte, altre che cullano la bambola preferita e altre ancora che sognano di fare l’astronauta per scoprire mondi lontani. Sono quelle che non hanno paura dei mostri, che nella galassia confidano vi siano tante specie diverse, che fantasticano sul colore dei tramonti visti da Marte o Venere. L’avrete capito, ero una di queste bimbe tremende. Niente Barbie per me, solo Lego per costruire navi spaziali che dovevano farmi scovare gli alieni!

Inutile dirlo, gli omini verdi non li ho mai incontrati, in compenso ho sviluppato una passione smodata per mostriciattoli con poteri magici e oscuri, e per tutte quelle creature strane e simpatiche pronte a salvare l’umanità. Che fossero buoni o cattivi, eleganti o sgraziati, umanoidi o bislacchi, ha sempre importato poco, io agli extraterrestri non so proprio resistere.

uno degli alieni in mostra a Milano

uno degli alieni in mostra a Milano

Gli alieni hanno popolato la letteratura (pensate che le prime illustrazioni risalgono a fine ‘800), sono approdati al cinema sin dal principio, trionfano nelle tavole a fumetti e, via tubo catodico, hanno letteralmente invaso le nostre case, dove molti sono caduti nella loro tela grazie a serie epiche come Star Trek e, perché no, anche Mork e Mindy.

Agli extraterrestri del grande schermo, poi, potremmo dedicare tante di quelle righe da perderci. Di sicuro non dimenticheremo mai la nostra faccia durante la visione di Alien, il film del 1979 diretto da Ridley Scott diventato culto quasi subito; tantomeno i milioni di cuori sciolti dal dolce e smarrito ET; o le risate che abbiamo fatto con Mars Attacks! di Tim Burton. E che dire, raggiungendo tempi più recenti, dell’invasione degli Avengers e dei prequel/ sequel/ spin off di Guerre Stellari?

gli alieni di Mars Attacks in mostra a Milano

gli alieni di Mars Attacks! in mostra a Milano

Dai vecchi albi ai fumetti più in voga; dai protagonisti dei cartoni animati a quelli nati dai migliori effetti speciali del nuovo millennio; dalle storie di secoli andati a quelle dei giorni nostri; alle tantissime e bizzarre figure nate dalla fantasia di scrittori, disegnatori e fumettisti, è dedicata la mostra in corso al museo WOW Spazio Fumetto di Milano.

S’intitola Alieni e terminerà il 30 settembre 2018, l’esposizione che senza bisogno di salire a bordo di un vascello intergalattico si ripromette di farci conoscere mille mondi e di farci trovare vis-à-vis con i variegati e variopinti abitanti di pianeti irraggiungibili. Da Superman a Marvin (il marziano che rovina la vita a Daffy Duck), dagli anni ’30 ad oggi, non manca nessuno all’appello.

Superman, da All Star Superman, di Grant Morrison e Frank Quitely.jpg

anche Superman in mostra a Milano – Foto: da All Star Superman, di Grant Morrison e Frank Quitely

Albi rari, tavole originali, manifesti cinematografici, ricostruzioni in 3D, maschere, gadget, libri d’epoca e pure una statua a grandezza naturale del mostruoso Alien (realizzata dal suo creatore Hans Ruedi Giger), i curatori di Alieni hanno allestito un percorso inedito che riuscirà a travolgere grandi e piccini in egual misura: per un pomeriggio potranno tutti stare in compagnia dei loro beniamini di antennine o superpoteri dotati.

INFORMAZIONI UTILI
ALIENI

Quando: dal 26 maggio al 30 settembre 2018
Dove: al Museo del Fumetto, dell’Illustrazione e dell’Immagine animata di viale Campania 12 a Milano
Orari: dal martedì al venerdì ore 15:00-19:00 | Sabato e domenica ore 15:00-20:00
Chiusura: il lunedì e il mese di agosto
Info biglietti e mappe: al numero 02 49524744/45 oppure sul sito www.museowow.it
 

la statua di Alien in mostra a Milano in prestito dal Giger Museum

la statua di Alien in mostra a Milano in prestito dal Giger Museum

Fonte e foto: si ringrazia l’ufficio stampa

Ennio Flaiano amava ricordare che “Il cinema è l’unica forma d’arte nella quale le opere si muovono e lo spettatore rimane immobile.”, ed è Vissia ad accompagnarci con passione e sensibilità nelle mille sfaccettature di un’arte in movimento. Ma non solo. Una guida tout court, competente e preparata, amante della bellezza, che scrive con il cuore e trasforma le emozioni in parole. Dal cinema alla pittura, con un occhio vigile per il teatro e la letteratura, V. ci costringe, piacevolmente, a correre per ammirare un’ottima pellicola o una mostra imperdibile, uno spettacolo brillante o un buon libro. Lasciarsi trasportare nelle sue recensioni è davvero facile, perdersi una proiezione da lei consigliata dovrebbe essere proibito dal codice penale. Se qualcuno le chiede: ma tu da che parte stai? La sua risposta è una sola: “io sto con Spok, adoro l’Enterprise e sono fan di Star Trek”

Shares

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi