///Speciale Locarno Festival 2018: tornano Le Vie dei Pardi a Lugano

Speciale Locarno Festival 2018: tornano Le Vie dei Pardi a Lugano

By |2018-08-10T12:01:52+00:00agosto 10, 2018|Cinema, Festival|

il poster della rassegna Le Vie dei Pardi a Lugano

Siamo arrivati agli sgoccioli dell’edizione 2018 del Locarno Festival. Molti i film vista, troppi quelli che non siamo riusciti a intercettare. È parte del gioco, lo sappiamo, ma rassegnarci è difficile. Per quelli come noi, non disperate. A Lugano, il 12 – 13 – 14 agosto vi attendono Le Vie dei Pardi 2018. La consueta tre giorni in cui sarà possibile vedere, nella città lambita dal Ceresio, tre pellicole che si sono distinte a #Locarno71.

La selezione di quest’anno ci stupisce piacevolmente. Eccola:

Da Cineasti del Presente potrete scoprire Likemeback di Leonardo Guerra Seràgnoli. La trama ruota attorno a tre ragazzine in vacanza su una barca in Croazia, per festeggiare la fine del liceo. Sono sole con lo skipper e i loro fidati cellulari con cui pubblicare le proprie stories. Sarà una battaglia di ego, di errori fanciulleschi e di colpi da parare (soprattutto per gli spettatori con più di 18 anni). Uno dei nostri preferiti,  qui la recensione.
È da notare che in apertura sarà proiettato il cortometraggio del CISA Grand Hotel di Giulio Pettenò.

un’immagine del film Likemeback - Photo: courtesy of Locarno Festival

un’immagine del film Likemeback – Photo: courtesy of Locarno Festival

Dal Concorso Internazionale, invece, è stato scelto Gangbyun Hotel (Hotel by the River). Nuova poesia, più malinconica delle precedenti ma non meno preziosa, dal maestro sudcoreano Hong Sangsoo. Girata in un brillante bianco e nero, l’opera racconta di un anziano poeta che alloggia in un albergo lungo il fiume, del suo incontro con i figli che non vede da tempo, e di una giovane lasciata dal fidanzato che risiede in una stanza attigua. Storia di solitudini, routine, cadute e risalite.

L’ultimo titolo arriva direttamente dalla Piazza Grande, e sarà quello col compito di chiudere la kermesse domani sera: I feel Good di Benoît Delépine e GuMave Kervern con protagonista Jean Dujardin. Non l’abbiamo ancora visto, sappiamo che narra di un buono a nulla che torna dalla sorella. Lo scontro di vedute tra i due sarà inevitabile così come le risate, talvolta dolci altre volte amare, per noi seduti in platea.

Jean Dujardin nel film I Feel Good - Photo courtesy of Locarno Festival

un’immagine del film I Feel Good con Jean Dujardin – Photo courtesy of Locarno Festival

Chiudiamo ricordandovi che l’appuntamento con Le Vie dei Pardi 2018 è per domenica, lunedì e martedì prossimo al cinema Iride di Lugano alle ore 18.30 oppure alle 21.00. L’ingresso è gratuito e  tutti i film saranno in versione originale con sottotitoli. 

 

Fonte: agendalugano.ch

n.d.r. se siete curiosi di scoprire gli altri nostri articoli dedicati al Festival basta un clic qui

 

Ennio Flaiano amava ricordare che “Il cinema è l’unica forma d’arte nella quale le opere si muovono e lo spettatore rimane immobile.”, ed è Vissia ad accompagnarci con passione e sensibilità nelle mille sfaccettature di un’arte in movimento. Ma non solo. Una guida tout court, competente e preparata, amante della bellezza, che scrive con il cuore e trasforma le emozioni in parole. Dal cinema alla pittura, con un occhio vigile per il teatro e la letteratura, V. ci costringe, piacevolmente, a correre per ammirare un’ottima pellicola o una mostra imperdibile, uno spettacolo brillante o un buon libro. Lasciarsi trasportare nelle sue recensioni è davvero facile, perdersi una proiezione da lei consigliata dovrebbe essere proibito dal codice penale. Se qualcuno le chiede: ma tu da che parte stai? La sua risposta è una sola: “io sto con Spok, adoro l’Enterprise e sono fan di Star Trek”

Shares

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi