/%1$s al %2$s dipinti

Milano ripensata: dove c’erano le fabbriche oggi fiorisce la cultura

By |2016-03-05T14:46:41+00:00gennaio 2, 2016|Mostre|

Dalla fine dell'Ottocento e fino a non molti anni fa, nel quadrilatero milanese compreso tra le vie Bergognone, Savona, Tortona e Stendhal sorgeva un complesso industriale. Qui aveva sede inizialmente l'Aeg, a cui si aggiunsero nel 1911 la Franco Tosi e la CGE; a partire dalla metà degli anni ’60 l'area venne acquisita dal Gruppo Ansaldo, specializzato [...]

A spasso tra cibo e arte alla Triennale di Milano

By |2015-09-28T09:18:53+00:00settembre 19, 2015|Mostre|

Qualche anno fa (a dire il vero molti anni fa) è andato in onda una iconica pubblicità delle Fruit Joy. "Alle morbide Fruit Joy / tu resistere non puoi / devidevidevi masticar ". Ora, tralasciando il contenuto cestistico che agli appassionati della palla a spicchi non può che far piacere, una sfida tutto sommato simile è incidentalmente [...]

MOSTRE da scoprire: «SERODINE nel Ticino»

By |2018-04-18T01:04:21+00:00agosto 2, 2015|Arte, Mostre, Mostre in Ticino|

Rimaniamo in Svizzera anche oggi e andiamo alla scoperta di uno dei pittori più importanti del Canton Ticino: Giovanni Serodine. Per fare questo, il nostro viaggio è in due tappe. Prima andiamo nella cittadina di Ascona e poi ci dirigiamo a Rancate. Ascona è un bucolico centro sul versante elvetico del Lago Maggiore. Storicamente ha dato ospitalità [...]

La Collezione Grassi di Milano: un tesoro da scoprire

By |2016-03-15T15:21:54+00:00maggio 26, 2013|101 Cose da fare a Milano, Arte, Mostre|

I non milanesi forse non sapranno che il capoluogo meneghino vanta un’area verde in cui è vietato l’ingresso ai maggiori di dodici anni non accompagnati da un bambino. Si tratta del parco posto in via Palestro, dunque di fronte ai giardini intitolati a Indro Montanelli, ideato contemporaneamente alla splendida Villa Reale, capolavoro del neoclassicismo ottocentesco. Anni fa, [...]

Weekend a Milano: mostre insolite da visitare

By |2012-01-20T22:30:46+00:00gennaio 20, 2012|Mostre|

Questa settimana ci dedichiamo a due esposizioni antitetiche sotto svariati punti di vista. La prima è una mostra che sta spopolando tra grandi e piccini, è a pagamento ed è a termine (ma confidiamo in una piccola proroghina), l’altra invece è la possibilità di varcare la soglia di una casa museo milanese rimasta inaccessibile per molto tempo [...]

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi