Ma se domani... > mondadori
icona-la-relazione-camilleri

Oh, vale anche sbagliare, eh. A prescindere dal titolo, che è un gradevole e doppio richiamo al soggetto narrativo del libro, costruito su una relazione di ispezione bancaria ed una relazione extraconiugale, “La relazione” (appunto) di Andrea Camilleri è un romanzo sbagliato. Ci sono due fronti su cui Camilleri ha dimostrato negli anni di essere…

ernest-hemingway

Mi è capitato di raccontare di aver imparato l’italiano con le canzoni di Francesco Guccini che – sia lode ai fratelli maggiori – risuonavano tra le mura di casa. Immagino che gran parte del “gusto per la parola” che mi è rimasto addosso provenga proprio da lì. Naturalmente l’età era quella che era e inevitabilmente…

icona-ragazze-di-riad

Ci sono almeno due chiavi di lettura da considerare prima di affrontare la recensione di “Ragazze di Riad”. La prima è che si tratta, in fondo, di letteratura rosa: sarebbe sostanzialmente ingiusto pretendere un livello letterario, una trama un po’ più solida, un approfondimento della psicologia di protagonisti e personaggi minori. Non ho una preparazione…

mark owen no hero mondadori

E’ stato un po’ come andare sull’ottovolante: in alto con Chris Kyle e il suo popolarissimo (e davvero coinvolgente) “American Sniper”, direttamente verso il basso con il meno riuscito “Io sono un’arma” di David Tell (ho raccontato qualcosa qui). Considerando che non mi piace chiudere un argomento con una discesa ardita e che è decisamente…

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi