/%1$s al %2$s scaricare

Recensione Fino all’ultimo uomo di Frederic Manning

By |2016-02-29T23:41:28+00:00settembre 15, 2015|Lettura, Libri, Recensioni|

Il 2015 è carico di anniversari. In Italia, segna il ricorso dell'ingresso della nostra nazione nel primo conflitto mondiale. In tutto il mondo, riporta alla memoria anche il 1945, anno in cui si concluse la mattanza della seconda guerra globale. La letteratura, come è ovvio, ha attinto ad entrambi i tragici eventi. E se nella memoria e [...]

Quello che non uccide: il ritorno di Millennium

By |2016-02-29T23:41:29+00:00settembre 13, 2015|Lettura, Libri, Recensioni|

Sarebbe bello (ma forse anche no...) essere in grado di rispondere con nettezza a tutte le domande che ti vengono poste. Nel corso degli ultimi dieci giorni mi sono arrivati due WhatsApp e una mail con la stessa identica richiesta di un consiglio: "Ho adorato i libri di Stieg Larsson. Devo comprare Quello che non uccide?".   E' in libreria [...]

Recensione Il Diavolo e la Signorina Prym di Paulo Coelho

By |2016-02-29T23:41:29+00:00settembre 8, 2015|Lettura, Libri, Recensioni|

Ogni tanto mi capita di leggere romanzi, spesso editi da piccole case editrici, di spessore narrativo notevole; inevitabilmente, si affaccia alla mia mente il pensiero "Se lo stesso libro fosse stato scritto da Baricco / Benni / Camilleri - Metteteci-Il-Nome-Che-Volete avrebbe venduto decine di migliaia di copie". A volte, poi, capita l'esatto contrario: mi sorprendo cioè a pensare se [...]

Recensione Le lacrime della giraffa di Alexander McCall Smith

By |2016-02-29T23:41:30+00:00settembre 6, 2015|Lettura, Libri, Recensioni|

"Alla fine, la risposta doveva essere che era sbagliato perché la morale tradizionale del Botswana diceva che era sbagliato, e la morale tradizionale il Botswana, lo sapevano tutti, aveva sempre ragione. Se la seguivi, ti sentivi a posto." Botswana = Alexander McCall Smith. L'equazione, per chi abbia un minimo di frequenza in libreria, è quasi immediata: le [...]

Recensione Opinioni di un clown di Heinrich Boll

By |2016-02-29T23:41:30+00:00agosto 31, 2015|Lettura, Libri, Recensioni|

A metà fra il passato e il futuro, sospeso tra rabbia e rassegnazione, in bilico fra la voglia di scappare e quella di restare, l’autore di questo libro, Heinrich Boll, fa emergere il suo impegno politico attraverso la voce del protagonista, raccontando i valori finti e il dolore vero di un uomo immerso in una società che [...]

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi