Ma se domani... > siglia

Vediamo se riesco a rappresentarvi correttamente la situazione. Siete in un parco cittadino, state leggendo un libro e vi godete un tepore primaverile (o una soleggiata giornata invernale che vi riconcilia con quella palla di fuoco intorno a cui ruotiamo). Tra le urla dei bambini e l’abbaiare festoso di un cane lanciato all’inseguimento di una…

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi