Ma se domani... > Venezia

Avete presente le vignette che raffigurano una fila di piccioni mentre osservano il genere umano che scorre sotto di loro, con frasi geniali e sarcastiche di accompagnamento? Bene. Perché il regista svedese Roy Anderson ci regala 39 scene di vita, 39 tavole che ritraggono gli uomini, 39 scatti del nostro quotidiano, 39 immagini di ordinaria…

Tempo fa ho ricevuto un invito. Era per vedere un film non ancora uscito in sala ma già apprezzato dalla critica e dal pubblico delle kermesse in cui si era fatto notare. Premiato a Venezia, scelto per concorrere all’86° edizione degli Oscar® ma, pensate un po’, sino ad oggi  non  ancora arrivato nel nostro Paese…

Ho visto un documentario. Ho visto un vero documentario in cui il regista si è fatto un mazzo nel cercare, visionare, scegliere, montare e dare vita ad un film che fosse unico, nuovo, intrigante e interessante. “La zuppa del demonio” è un gran bel lavoro, è un ottimo documentario, è un’incredibile lezione sotto più punti…

L’Italia di oggi. L’Italia di Renzi, di Berlusconi e dei loro fan. L’Italia delle canzonette, di Ramazzotti e dei cantanti neomelodici, per lo più napoletani, che spopolano nei quartieri del Sud. L’Italia che spesso non comunica, divisa tra un Sud e un Nord che talvolta paiono troppo distanti e diversi. L’Italia che vede la crisi…

“Under the Skin” viene portato a Venezia 70 quindi presentato a Toronto 2013. Arriva nei cinema dopo 12 mesi di gestazione, affronta la prova del pubblico ad inizio stagione. I suoi concorrenti sono per lo più Blockbuster, quei film ricchi di nomi noti, con plot testosteronici, in cui c’è un gran bel mix di azione…

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi