Ma se domani... > Fun > Browserina - Storie di chat > Bentornata Browserina!

Bentornata Browserina!

Fantastico: non solo è tornata browserina, ma si introduce persino da sola. La mia pigrizia mentale ringrazia… 🙂
Alf


So che non è bello rivelare i contenuti di uno scambio di SMS, ma capirete bene che questa volta ci son quasi costretta: poi tanto Alf ha un debito morale nei miei confronti, da quando mi ha convinta a imbarcarmi in questa avventura (ma perchè, perchè, perchè mi son fatta convincere?), quindi non si arrabbierà più di tanto (credo).

Alf: “Oggi un mio parente stretto mi ha chiesto quando torna Browserina. Almeno questo è sufficiente a commuoverti?”
Browserina: “Parente di primo o secondo grado?”
Alf: “Consanguineo. Se non mi mandi qualcosa in settimana, mi tocca cambiare DNA”

Capirete bene che a non mi è piĂą possibile rimandare…


Cominciamo con un paio di chicche che mi hanno fatto ricordare le bacchettate sulle dita che mi mollava il nonno quando mi correggeva i compiti di italiano delle elementari. Ho impiegato nove anni per smettere di mangiarmi le unghie (ignoro se vi sia un rapporto di causa-effetto), ma almeno certe cose le evito…

browserina

browserina

 

In chat, un po’ come nella vita, si va a periodi. Presente quando incontri in tre giorni due appassionati di pittori fiamminghi che ti raccontano dello stesso quadro? Ecco, piĂą o meno la stessa cosa… Ragazzi, ecco a voi i martiri del sadomaso (uno dei nick è indicativo e talmente generico da poter essere lasciato visibile)

browserina

browserina

E poi, naturalmente, ci sono i più diversi approcci in chat, tratti direttamente dal manuale “Come fare colpo su una ragazza in chat”

browserina

browserina

browserina

Ma vorrei chiudere con una nota di ottimismo: a volte, anche dopo un esordio piuttosto triste, c’è qualcuno in grado di reggere il gioco e risultare almeno un po’ simpatico:

browserina

Alla prossima!
Browserina

Related posts

Comment(1)

  • M.H.
    06/13/2011 at 14:38

    …ehm… quello NON E’ il disegno di un cuoricino… ehm… bensì di un altro organo, collocato poco sotto…

Comments are closed.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi