Ma se domani... > Cinema > Festival > Venezia 2016: Sam Mendes presidente di Giuria

Venezia 2016: Sam Mendes presidente di Giuria

Il regista Sam Mendes - Photo Rankin: courtesy of Ufficio Stampa
Il regista Sam Mendes – Photo Rankin: courtesy of Ufficio Stampa

Sarà il regista britannico Sam Mendes (American Beauty, Era mio padre, Skyfall, Spectre) il presidente della Giuria internazionale della 73ª Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia – in programma al Lido dal 31 agosto al 10 settembre 2016 – che avrà l’onore di assegnare il Leone d’oro per il miglior film e gli altri premi ufficiali. La decisione è stata presa dal Cda della Biennale di Venezia presieduto da Paolo Baratta, su proposta del Direttore della Mostra Alberto Barbera.

“La sua vocazione per un teatro e un cinema personali – ha dichiarato Barberaunita alla ricerca di modalità di comunicazione con porzioni sempre più ampie di spettatori, trova in Sam Mendes una sintesi particolarmente efficace e convincente. Le sue messe in scena, che siano destinate alle tavole dei teatri o al buio delle sale cinematografiche, hanno il merito di saper conciliare le aspettative dei critici più esigenti con i gusti di un pubblico vastissimo, che sembra non conoscere confini geografici e  culturali”.

Pronta la risposta di Sam Mendes che ha espresso il suo entusiasmo per l’importante incarico ricevuto: “E’ un onore essere stato chiamato da Alberto a guidare la Giuria internazionale di Venezia 73. Ho sempre avuto un forte legame con Venezia. Da studente ho lavorato per tre mesi alla Peggy Guggenheim Collection nel lontano 1984, e il mio più bel ricordo di un festival è il lancio di Era mio padre a Venezia nel 2002. Sono felicissimo di tornare al Lido quest’anno per dare il benvenuto a tanti talenti del cinema internazionale”.

Nella serata conclusiva della Mostra, la Giuria presieduta da Mendes e composta da 9 esponenti del cinema internazionale provenienti da diversi Paesi (non ancora annunciati), consegnerà alle opere in gara i seguenti riconoscimenti:

  • Leone d’Oro per il miglior film
  • Gran Premio della Giuria
  • Premio per la migliore regia
  • Coppa Volpi per la migliore interpretazione maschile
  • Coppa Volpi per la migliore interpretazione femminile
  • Premio per la migliore sceneggiatura
  • Premio Speciale della Giuria
  • Premio Marcello Mastroianni a un giovane attore o attrice emergente

Fonte: Ufficio Stampa La Biennale di Venezia

Andrea Rurali
Articolo pubblicato anche su CineAvatar.it

Related posts

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi