Ma se domani... > Arte > ARTE – Ultime ore per scoprire il Dialogo tra gli Sposalizi

ARTE – Ultime ore per scoprire il Dialogo tra gli Sposalizi

Fine settimana all’insegna del caldo e del tempo incerto. Con l’arrivo dell’estate la voglia di uscire non viene meno neppure con due gocce d’acqua. In più, a Milano le proposte culturali durante la bella stagione non subiscono alcuna flessione, al contrario, aumentano esponenzialmente potendo sfruttare anche gli spazi open air.

Oggi segnaliamo un’esposizione agli sgoccioli, rigorosamente indoor. Sono, infatti, le ultime ore per riuscire a vedere qualcosa di unico, reso possibile grazie ad una lunga trattativa e ad uno scambio con altro ente museale.

Lo Sposalizio della Vergine di Raffaello e Perugino in mostra alla Pinacoteca di Brera
Lo Sposalizio della Vergine di Raffaello (sinistra) e Perugino (destra) in mostra alla Pinacoteca di Brera

Dallo scorso 17 marzo, sino al 26 giugno 2016, nella Pinacoteca di Brera, due capisaldi della storia dell’arte sono stati affiancati: lo Sposalizio della Vergine di Raffaello, uno dei simboli della Pinacoteca stessa, e lo Sposalizio della Vergine di Perugino, in prestito dal Musée des Beaux-Arts di Caen – di nuovo in patria dopo duecento anni di assenza, quando nel 1797 Napoleone lo offri al Louvre, che lo rifiutò (!) e deviò in provincia (!!) – per la prima volta, si guardano e idealmente si parlano.

L’allievo e il maestro sono insieme, il grande Perugino e il giovane Raffaello Sanzio condividono gli ambienti in occasione del primo “dialogo” tra autori, tra opere, tra persone, organizzato dalla Pinacoteca. Abbattendo l’impolverata idea di mostra, tipica del secolo scorso, con rinnovato entusiasmo e con tanta voglia di far (ri)scoprire quel luogo, che custodisce una delle collezioni d’arte più preziose della Penisola, si è intrapresa la via del dialogo tra i capolavori e tra gli stessi e il pubblico.

Lunedì lo Sposalizio della Vergine di Perugino tornerà oltralpe e con esso la gioia di poter notare la finezza dei dettagli e la gentilezza di uno dei più noti e influenti pittori italiani della seconda metà del ‘400. Il consiglio è di cambiare i programmi di oggi, l’emozione vi ripagherà della corsa.

È da notare che sino a stasera potrete ammirare al contempo sia il primo sia il nuovo, secondo dialogo, Attorno a Mantegna. Un’occasione davvero imperdibile!

Per informazioni, dettagli su orari e biglietti consultate http://pinacotecabrera.org

Related posts

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi