Ma se domani... > Cinema > Aspettando Star Trek Beyond: Krall e Jaylah

Aspettando Star Trek Beyond: Krall e Jaylah

I character poster di Jaylah e Krall in Star Trek Beyond
I character poster di Jaylah e Krall protagonisti in Star Trek Beyond

Pochissime ore e l’attesa sarà finita. Ingannare il tempo che ci separa da Star Trek Beyond, diventa sempre più difficile. L’Italia svelerà il tredicesimo lungometraggio della saga di Star Trek con un giorno d’anticipo rispetto alla madrepatria, quindi non possiamo contare sulle voci in arrivo da oltre oceano.

Per nostra fortuna Universal Pictures ci sta viziando. E ci permette di agganciare le nostre fantasie e qualche nuovo dettaglio sui due misteriosi personaggi che abbiamo intravisto nel poster ufficiale e a cui sono dedicati i character poster che vedete in testa: Krall e Jaylah.

Il maschietto, Krall, interpretato da Idris Elba, ha davvero un aspetto minaccioso e non si prospetta come un amicone, un essere ragionevole con cui dialogare e costruire un futuro comune. Sentite cosa ci dicono il regista e lo stesso interprete

Non proprio una persona socievole, ma decisamente più ragionevole e intrigante appare invece la bella Jaylah (Sofia Boutella) la quale, seppur a modo suo, ci fa ben sperare per l’equipaggio dell’Enterprise. Giovane, forte, con nozioni di scienza, in arrivo da chissà dove, Jaylah incontra i nostri beniamini in un territorio lontano, in modo inatteso. Ecco proprio la clip del momento in cui la ragazza fa la conoscenza del simpatico Scotty (Simon Pegg)

Lo sappiamo, sono solo piccoli dettagli che svelano le personalità ma non l’intreccio di una storia che stiamo sognando da mesi (per non dire anni) ma sono un passo avanti nella scoperta della terza avventura del giovane James T. Kirk e dei suoi compagni di plancia, alle prese con il loro primo viaggio quinquennale attraverso l’ignoto.

Tra poco arriverà la recensione di Star Trek Beyond. Se vi siete persi lo speciale video e news, mentre fate il conto alla rovescia cliccate QUI 

 

Fonte e foto: ufficio stampa

Related posts

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi