/%1$s al %2$s foto celebri

Storia di una fotografia: Il poliziotto e il bambino

By |2015-11-26T18:07:49+00:00Luglio 23, 2015|Fotografia|

E' bello quando la vita ti regala un'altra possibilità. Il 23 febbraio del 1945 William Beall, fotografo che accompagnava un battaglione di marines, si trovava a Iwo Jima. A pochi chilometri da lui, Joe Rosenthal stava per scattare una delle fotografie più famose di tutti i tempi (l'abbiamo raccontata qui). Tredici anni più tardi, gli dei della [...]

Storia di una fotografia: la ritirata dei Marines in Corea

By |2015-05-27T15:20:31+00:00Maggio 27, 2015|Fotografia|

Ci sono carriere fotografiche che sembrano romanzi. E ci sono fotografie che puoi scattare soltanto se sei in grado di percepire esattamente che cosa stia succedendo e che cosa stia provando la persona che hai inquadrato nel mirino della tua reflex. David Douglas Duncan, oggi 99enne, è inequivocabilmente uomo dalla biografia romanzesca. Inizia ad interessarsi di fotografia [...]

Storia di una fotografia: il ponte di terza classe di Alfred Stieglitz

By |2015-05-20T17:22:13+00:00Maggio 20, 2015|Fotografia|

Non è così frequente che un fotografo affidi a un suo scatto una sorta di summa del suo percorso artistico. Alfred Stieglitz, che dell'arte fotografica è stato uno dei primi grandi esponenti, amava ricordare l'immagine che vi presento oggi come la migliore da lui mai prodotta. Giunse ad affermare, poco prima di essere chiamato Lassù dove immagino [...]

Storia di una fotografia: l’alzabandiera di Iwo Jima

By |2015-05-13T18:10:33+00:00Maggio 13, 2015|Fotografia|

Ci sono “foto in posa” che passano per essere scatti di autentico reportage e immagini reali che passano per essere foto in posa. E poi c’è una foto, una delle più popolari della storia umana, che non è in posa, lo sembra, eppure non è del tutto vera. Una storia complicata, che vale la pena provare a [...]

Sophie Calle: fotografia tra racconto e biografia

By |2015-05-04T14:48:42+00:00Maggio 4, 2015|Fotografia|

Ci sono artisti per i quali il rapporto fra opera e biografia si rende talmente sottile da risultare, alla fine, del tutto impercettibile. E’ certamente il caso di Sophie Calle, artista francese classe 1953 i cui progetti fotografici sono al confine fra morbosità voyeuristica e reportage: possono colpire o sembrare persino “eccessivi”, ma sono talmente stupefacenti - [...]

Storia di una fotografia: il poliziotto e il bambino

By |2015-04-08T16:05:07+00:00Aprile 8, 2015|Fotografia|

Quando ero piccolo, a me lo hanno detto. Vado a memoria, ma credo sia stato mio padre, che dei due genitori era quello con un po’ più di frequentazione delle divise. Vivevo nella ridente cittadina di Monfalcone, e come in tutte le province italiane dei primi anni ‘80 la garanzia di sicurezza dei minori era affidata a [...]

Storia di una fotografia: lo streaker di Twickenham

By |2015-04-07T15:59:39+00:00Aprile 7, 2015|Fotografia|

20 aprile 1974: nello stadio-tempio di Twickenham, quasi 60.000 spettatori stanno assistendo alla sfida fra Francia e Inghilterra. In tribuna d'onore, le cronache riportano la presenza della principessa Alexandra. Quell'incontro non passerà alla storia per una meta memorabile o per la disfatta sportiva di una delle due compagini; quella partita passerà alla storia per la prima apparizione [...]

Gli anni di Tangentopoli in una fotogallery

By |2015-03-31T08:10:04+00:00Marzo 31, 2015|Fotografia|

Il successo di “1992”, la serie TV prodotta da SKY Italia che ripercorre in chiave ovviamente narrativa e non documentaristica gli anni di Mani Pulite, ha riacceso i riflettori sugli anni di Tangentopoli e sui suoi protagonisti. Nell’ambito della sezione fotografia, quindi, ho pensato di offrirvi una rapida carrellata iconografica di anni che hanno segnato profondamente la [...]

Una donna e il suo giro del mondo (in bicicletta!)

By |2016-02-29T23:29:20+00:00Marzo 18, 2015|Curiosità, Editoriali, Fotografia|

Londonderry è un magnifico pseudonimo. E fra poco vi spiegherò perché. Annie “Londonderry” Cohen Kopchovsky, la protagonista della storia della nostra fotografia di oggi, è stata un personaggio assolutamente meraviglioso. Nel 1894 Annie ha solo 23 anni, ma è già madre di tre figli, ha naturalmente un marito e - soprattutto - ha una pazza ambizione di [...]

MOSTRA: Robert Capa a Milano

By |2015-03-14T13:04:10+00:00Marzo 14, 2015|Fotografia, Mostre|

Lo so, saremmo portati a pensare che la fotografia sia un’arte silenziosa, che l’unico senso coinvolto sia quello della vista. Poi esci dallo Spazio Oberdan, che fino al 26 aprile 2015 ospiterà “Robert Capa in Italia”, e rifletti sul fatto che non sia affatto così. Negli occhi sono certamente rimasti i bianconeri di uno dei più grandi [...]

L’uomo dei Mille: un fotografo dimenticato

By |2015-02-24T08:24:17+00:00Febbraio 24, 2015|Fotografia|

Nello scorrere le pagine della storia della fotografia, di tanto in tanto emergono personaggi che avrebbero meritato una maggiore riconoscenza: il protagonista di questo racconto è, senza dubbio, uno di questi. L’anno è il 1860, il mese è maggio, il luogo è Genova, dalle cui vicinanze sarebbero partiti i 1.092 volontari al servizio di Garibaldi che avrebbero [...]

Storia di una fotografia: una mucca rock

By |2015-01-04T10:45:05+00:00Gennaio 4, 2015|Fotografia, Musica|

E’ l’ottobre del 1970, e la scena musicale internazionale sta per essere sconvolta dall’arrivo nei negozi del nuovo LP dei Pink Floyd, intitolato “Atom Heart Mother”. La produzione di un album è, naturalmente, un processo creativo contraddistinto da diverse fasi, compresa la scelta di una copertina che riesca a emergere e a colpire immediatamente l’occhio nella successione [...]

La scimmia e l’arte di farsi un selfie

By |2014-12-22T14:06:31+00:00Dicembre 22, 2014|Fotografia|

Il protagonista di questa storia è un raro esemplare di Cinoipteco (Macaca nigra), una sorta di macaco che – nonostante l’innegabile simpatia di un aspetto da cartone animato – è una specie a rischio al punto da essersi ridotta dell’80% nelle ultime tre generazioni. David Slater, fotografo naturalista, si trovava sull'isola di Sulawesi (Indonesia) per immortalarne la [...]

Storia di una fotografia: il razzismo di Little Rock, 1957

By |2014-11-24T09:42:54+00:00Novembre 24, 2014|Fotografia|

Il 4 settembre 1957 Elizabeth Eckford si stava preparando per il suo primo giorno di scuola al Little Rock Central High School. E’ una dei primi nove studenti afroamericani selezionati per poter frequentare il liceo in uno degli stati “bianchi” più refrattari all’integrazione. Il suo sogno è quello di fare l’avvocato: Elizabeth finisce di prepararsi e si [...]

Storia di una fotografia: il chirurgo spossato dopo un trapianto

By |2016-05-13T16:12:40+00:00Novembre 4, 2014|Fotografia|

Sarà che sono in pieno periodo Dottor House - a cavallo fra la terza e la quarta serie - o sarà più banalmente che si tratta di una grande foto... Insomma, quale che sia la premessa, da quando mi è capitata sotto gli occhi qualche giorno fa non riesco a smettere di pensare a questa immagine. Il [...]

Storia di una fotografia: un fantasma!

By |2014-10-31T15:54:29+00:00Ottobre 31, 2014|Fotografia|

Questa è la storia di un personaggio nato dal nulla, diventato ricco con la fotografia, processato e morto in miseria. Ed è anche, come si direbbe seduti intorno a un falò con gli amici, una storia di faaaaantaaaaaaaaasmiiiiiii (l'ultima vocabolo va letto con le vocali allungate per aumentare l'effetto terrorizzante). William H. Mumler era un incisore attivo [...]

Storia di una fotografia: Ella, Gianni Massarutto, il jazz

By |2014-10-10T08:53:27+00:00Ottobre 10, 2014|Fotografia|

Sto per contravvenire ad una regola aurea quando si racconta di una fotografia: limitare il più possibile il coinvolgimento emotivo per mantenere una solida lucidità mentale. Il punto è che in questo caso specifico la violazione è doppia: primo perchè conosco il fotografo, e in secondo luogo perchè ho conosciuto bene anche uno dei soggetti ritratti, e [...]

CIAO ROBIN! Ricordo di Robin Williams

By |2014-08-13T07:41:51+00:00Agosto 13, 2014|Cinema|

L'attore Robin Williams La CNN l'ha ricordato come "l'uomo che ci ha fatto ridere per decenni". Per la maggior parte dei tg nostrani era MRS. DOUBTFIRE o lo psicanalista di GOOD WILL HUNTING, per qualcuno più raffinato è stato lo scatenato disc-jockey di GOOD MORNING VIETNAM o l'insegnante fuori dagli schemi di L'ATTIMO FUGGENTE. I [...]

Storia di una fotografia: l’uomo con la macchina per cucire

By |2014-07-22T20:51:46+00:00Luglio 22, 2014|Fotografia|

1983. I monsoni colpiscono duro in India, Nepal e Bangladesh. Per noi, abituati a precipitazioni intense distruttive solo quando c’è lo zampino dell’uomo, sono eventi difficili da comprendere. E come sempre, è la fotografia a correrci in aiuto e a mostrarci la tragedia con chiarezza. E, incredibile a dirsi, lo fa con un sorriso. Steve McCurry - [...]

Questo sito web utilizza cookie e servizi di terze parti. Clicca qui per visionare Cookie e Privacy Policy Ok