Ma se domani... > Cinema > Recensioni Film > Underworld Evolution: il viaggio continua…

Underworld Evolution: il viaggio continua…

Le presentazioni erano già state fatte quindi, quella che sino a ieri era una trilogia, prosegue con un secondo episodio che parte con una impennata di adrenalina. Milioni di pallottole vengono esplose sin da subito nella perenne oscurità, perché la lotta tra vampiri e licantropi è ancor più all’ultimo sangue di come l’avevamo lasciata: ora i fratelli Corvinus, capostipiti delle due specie, hanno deciso di dare del filo da torcere a tutti coloro che si metteranno sul loro cammino, amici e parenti compresi.

Così dopo un rapido flashback, a base di scene salienti del primo capitolo, rincontriamo la protagonista che con il suo bello (e qui il sesso c’è!) cerca di salvare il mondo, o forse dovremmo dire i propri simili. Pertanto prima di tutto è d’obbligo un rapido ripasso di storia per poi passare, in accidentate strade ungheresi, a combattere sino all’ultima goccia di sangue contro tutti. Nuovi poteri, altri incroci di specie e bizzarri equilibri sono però all’orizzonte nonostante i nostri beniamini sino alla fine siano inconsapevoli di aver aperto le porte ad una nuova era.

Un'immagine di Underworld Evolution

La saga notturna più blu del passato recente qui tende al verde ed è ancora più in umido della volta precedente, per fortuna la nostra Selene-Kate è una gnocchissima vampira e non soffre di artrite e, grazie alla guaina che la ricopre per la totalità della pellicola, non patirà il freddo in alcun modo anche perché troppo impegnata a darle di santa ragione ad un bel po’ di mostri. Spreco di armi, zillioni di corpo a corpo, sangue che scorre a fiotti (e sembra inesauribile) e tutti davvero duri a morire, ma il “bene” (le virgolette sono un must) trionferà…. si spera 😉

Sin dall’inizio dovevano essere tutti molto sicuri che anche questa volta sarebbe stato un trionfo, il finale offerto infatti non lascia dubbi: la storia continuerà e per molto. Il format scelto è quello di narrare le avventure di Selene, una versione eterea, di aguzzi canini munita e gotica di Indiana Jones alle prese sempre con nuovi e potenti nemici immortali. Ma sarà davvero così?

Underworld Evolution: Selene

Notevole è l’impronta fumettistica, d’altro canto nessuno ha mai fatto segreto che la protagonista sia stata creata sulla base dell’omonimo personaggio Marvel, e la voglia di commistione dei generi emerge con prepotenza: la fantascienza e gli spettacolari effetti speciali qui supportano un action movie sparatutto un po’ splatter.

Underworld Evolution non può che piacerci e convincerci sempre più, è ben ritmato, i protagonisti ci appassionano, la trama si arricchisce di dettagli che solleticano la nostra curiosità e soprattutto il regista comunica di sapere esattamente dove stia andando. Quindi noi gli diamo fiducia e ci tuffiamo nel terzo dvd perché tra poche ore vorremmo goderci il quarto e nuovo racconto che questa volta è (volendo) in 3D. Curiosi di vedere qualche immagine in anteprima? Eccovi accontentati!

 

 

 

Gli altri episodi di Underworld su Amazon.it

Related posts

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi