Ma se domani... > Cinema > Festival > FILMMAKER 2016: anticipazioni, curiosità, suggerimenti e qualche link 

FILMMAKER 2016: anticipazioni, curiosità, suggerimenti e qualche link 

Torna a Milano dal 25 novembre al 4 dicembre 2016 il FESTIVAL INTERNAZIONALE DI CINEMA nato nel 1980.

FILMMAKER 2016 logo

È un appuntamento fisso da quasi quarant’anni, è un appuntamento immancabile sia per i cinefili sia per gli esploratori della settima arte nelle sue varie e più bizzarre sfumature, è uno degli appuntamenti che animano il Milano Film Network, oggi parliamo di FILMMAKER INTERNATIONAL FILM FESTIVAL, la manifestazione che si terrà a Milano dal 25 novembre al 4 dicembre 2016 allo Spazio Oberdan e all’Arcobaleno Film Center. Praticamente, nell’arco di un isolato, per una decina di giorni, due centralissimi luoghi deputanti al cinema saranno dedicati alla nuova edizione della kermesse nata nel 1980.

Il cuore della programmazione prevede tanti documentari ma anche tanto cinema “di ricerca”, nomi noti al fianco di talenti emergenti, italiani e stranieri senza distinzione e con uguale spazio a disposizione. Con nove (!) sezioni – Concorso Internazionale, Prospettive, Fuori concorso, Natura selvaggia, Omaggio a Ulrich Seidl, Filmmaker Moderns, Fuori formato, Filmmaker off e Retrospettiva Marie Losier  – in cui verranno proiettate ben 94 opere, avrete solo l’imbarazzo della scelta di cosa godervi a questo FILMMAKER 2016.

Un'immagine di Nocturama film d'apertura di FILMMAKER 2016
Un’immagine di Nocturama film d’apertura di FILMMAKER 2016

È da notarsi: che tre pellicole avranno la loro anteprima assoluta; che ad inaugurare questa edizione ci penserà il chiacchierato Nocturama di Bertrand Bonello (che descrive una Parigi messa a fuoco e fiamme da una gruppo di ragazzini – quasi un presagio di cosa sarebbe potuto accadere alla Ville Lumiere qualora nel mirino di fanatici); e che il sipario calerà con il delizioso L’Amatore di Maria Mauti (che abbiamo avuto occasione di amare a Locarno 2016).

Lavori, come dicevamo, diversi per stile, provenienza, taglio e messaggio ma tutti in grado di regalarvi un sogno. 12 lungometraggi si contenderanno il podio del Concorso Internazionale mentre Fuori Concorso ci saranno delle vere chicche. Noi ve ne segnaliamo due, ma su Filmmakerfest.com potrete scorrere l’elenco completo (in fondo i link). La prima è il documentario di Valeria Bruni Tedeschi, Une jeune fille de 90 ans, una dolcissima storia di amore che vede protagonista una “ragazzina” con una novantina di primavere sulle spalle. La seconda è Chi mi ha incontrato, non mi ha visto di Bruno Bigoni, in cui il regista prendendo spunto da una fotografia inedita rimette in discussione ciò che tutti credevamo di sapere sul poeta Arthur Rimbaud. 

Un'immagine di O Orntologo in programmazione a FILMMAKER 2016
Un’immagine di O Orntologo in programmazione a FILMMAKER 2016

Non dimenticate però le altre sezioni in cui potrete conoscere gli artisti emergenti e alcuni nascosti, come Prospettive, interamente orientata ai cineasti del futuro, e la novità di questo 2016: Natura Selvaggia. Uno spazio in cui si prova ad analizzare la tendenza del cinema contemporaneo a far fuggire i propri personaggi in luoghi non civilizzati ma tutt’altro che remoti per far loro ritrovare sé stessi. Non può stupire quindi che qui possiate rivedere O Ornitologo di João Pedro Rodrigues, anch’esso in anteprima a Locarno 2016.

FILMMAKER 2016 è davvero ricco e soprattutto vi dà una prospettiva unica sulla ricerca, l’evoluzione e la sperimentazione in atto all’interno di un’arte relativamente giovane nonché la possibilità di incontrare e dialogare  direttamente con i diversi autori che per l’occasione si troveranno in città.

Data l’abbondanza dell’offerta, chiudiamo con alcuni link utili in cui reperire informazioni, contatti, aggiornamenti e consultare il programma. Partiamo proprio da quest’ultimo, il giornaliero si trova QUI; per sfogliare le news, la pagina da visitare è QUESTA; e per comprendere come raggiungere i vari luoghi di FILMMAKER 2016, potete cliccare QUI.

Buona visione!

Un'inedito Piero Portaluppi in L'Amatore film di chiusura di FILMMAKER 2016
Un’inedito Piero Portaluppi in L’Amatore film di chiusura di FILMMAKER 2016

 

Fonte e foto: ufficio stampa

Related posts

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi