About V.

Ennio Flaiano amava ricordare che "Il cinema è l'unica forma d'arte nella quale le opere si muovono e lo spettatore rimane immobile.", ed e' V. ad accompagnarci con passione e sensibilità nelle mille sfaccettature di un'arte in movimento. Una guida competente e appassionata, che scrive con la testa ed il cuore e ci costringe, piacevolmente, a correre al cinema per godere di una buona pellicola, o ci consente di risparmiarci euro e fatica quando un film proprio non si può vedere.

Recensione del film “Due giorni, una notte”: sopravvivere ai tempi della crisi

2giorni1notte_icona

Due giorni e una notte è tutto il tempo che Sandra ha per scongiurare il peggio. “Due giorni, una notte” è una corsa contro il tempo, l’inevitabile, lo sconforto. È l’aggrapparsi sino alla fine alla speranza che la sfortuna non si accanirà. È un’iniezione di fiducia in sé stessi. “Due giorni, una notte” è il […]

La scuola più bella del Mondo: in anteprima la nuova commedia di Luca Miniero

la-scuola-più-bella_icona

Oggi parliamo di scuola e andiamo alle medie, in un istituto pubblico della provincia di Napoli, e trascorriamo qualche giorno in quella realtà caotica, decadente e imprevedibile. La struttura è fatiscente, manca tutto, i professori sono stremati e gli studenti alla deriva. Difficile credere in futuro multicolor… Una gita inattesa in un paesino tranquillo, bucolico […]

Doraemon torna sugli schermi in 3D

doraemon-il-film_icona

Da qualche giorno al cinema è arrivato il primo lungometraggio di animazione, in 3D (e 2D), dedicato a Doraemon, il personaggio creato dalla matita/ penna/ pennino di Fujiko F. Fujio nel lontano 1969. Indiscusso protagonista della storia è un gatto-robot di nome Doraemon, appunto, dal manto color ceruleo, con una testa gigantesca, giunto dal 23° […]

Recensione del film Sils Maria

sils-maria_icona

In Engadina c’è un villaggio con una lunga storia alle spalle. Sils è stata luogo di villeggiatura per grandi illuminati, tra cui si ricorda soprattutto Nietzsche, è stata il perfetto buen ritiro per molti artisti, ed è terra con due fenomeni meteorologici talmente particolari da attirare da un secolo (!) turisti e curiosi. Uno di […]

Recensione del film INTERSTELLAR: l’epopea intergalattica di Christopher Nolan

Interstellar_icona

In un futuro non lontano, è molto probabile che l’essere umano dovrà tornare alle origini, smettere di sperimentare e di investire, per dedicarsi alla coltivazione di mais, su un pianeta, la Terra, ridotto alla fame. Verosimilmente, l’istinto di sopravvivenza lo indurrà a giocarsi il tutto e per tutto, imbarcandosi anche in missioni disperate nello spazio, […]