Recensione Opinioni di un clown di Heinrich Boll

icona-opinioni-di-un-clown

A metà fra il passato e il futuro, sospeso tra rabbia e rassegnazione, in bilico fra la voglia di scappare e quella di restare, l’autore di questo libro, Heinrich Boll, fa emergere il suo impegno politico attraverso la voce del protagonista, raccontando i valori finti e il dolore vero di un uomo immerso in una […]

Recensione Amore e ostacoli di Aleksandar Hemon

icona-amore-e-ostacoli

Questa è la storia di un libro che ho appena finito e di uno che ancora devo leggere. E questo qui sopra è Aleksandar Hemon, uno scrittore bosniaco dal talento cristallino e una misteriosa capacità di incontrarti. “Amore e ostacoli”, la raccolta di racconti che mi ha accompagnato negli ultimi giorni, è una antologia che […]

La strada di Cormac McCarthy

icona-la-strada

Nella desolazione di un mondo spettrale, quasi interamente annientato da una imprecisata apocalisse certamente causata dall’uomo, un adulto e suo figlio provano a ricostruire un’esistenza, tra la ricerca disperata del cibo e la fugace difesa del poco che è rimasto loro. Viene da domandarsi perché: il futuro è più che incerto, appena venato da una flebile speranza. La madre […]

Recensione Thérèse Raquin di Emile Zola

icona-zola

Il Naturalismo francese, Zola e la sua incredibile capacità di dare vita alle parole e alle pagine. Thérèse Raquin è il titolo di uno dei romanzi celebri di questo autore, ma è anche il nome della protagonista: un personaggio enigmatico e affascinante che cresce e si evolve nel corso della storia, da quando, bambina, condivide […]

Un possibile Nobel letterario dalla Bolivia

icona-tirinea

Non dico che capiti ogni anno, ma qualche volta è successo e, di certo, succederà ancora: i giorni precedenti l’annuncio dell’assegnazione del Nobel per la Letteratura si scatenano pronostici e si stracciano le vesti per questo o quel gigantesco autore della narrativa contemporanea. Poi – è successo, ammettiamolo – il nominativo viene identificato e, tolti […]