Ma se domani... > Milano Film Festival 2010: i pensieri di V.

Il Milano Film Festival si è imposto come una delle rassegne più originali ed importanti del panorama cinematografico italiano. Poteva mancare una dettagliata cronaca dell’evento e delle pellicole presentate sul vostro sito preferito?

Il racconto è naturalmente condotto da V., supportata da FPU, da un verginello filmico (io) e – udite udite – un ospite d’onore: un giornalista professionista che non sarà retribuito.
Alf76

Milan Film Festival 2010

PRIME 24 ORE

Eccoci qui,
un anno è già trascorso, quindi di pass muniti, siamo nuovamente ai posti di comando, alcuni con 5 proiezioni sulle spalle altri con già 11 (FPU, come stai? : - )). Uno degli eventi più attesi della fine dell’estate milanese è decisamente il Milano Film Festival, che quest’anno festeggia la quindicesima edizione proponendo un programma ancor più ricco, aumentando le location, offrendo ben due retrospettive e con un imprinting delle pellicole – parrebbe – più di denuncia, ma siamo solo alle prime 24 ore … : - )

V.

ROBERT MITCHUM EST MORT
PETIT BEBE JESUS DE FLANDR
FLEURES DU MAL

 

DOMENICA al Milano Film Festival

3 BACKYARDS
ARMADILLO

 

LUNEDì AL Milano Film Festival

STRANGER THAN PARADISE di Jim Jarmusch

 

MERCOLEDì AL Milano Film Festival

THE LIMITS OF CONTROL di Jim Jarmusch

 

SERATA CONCLUSIVA DEL Milano Film Festival

Letterina ad Esterni

 

 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi