Alla scoperta di Arte e Perturbante Visarte Ticino, la collettiva ospitata a Casa Serodine (Ascona) sino al 28 gennaio 2018.

la locandina della mostra Arte e perturbante Visarte Ticino

la locandina della mostra Arte e perturbante Visarte Ticino

Su MaSeDomani abbiamo un debole per gli eventi culturali, in particolare per quelli che stimolino il visitatore in modo insolito. E in questo periodo natalizio, un’esposizione molto originale darà spazio ad un gruppo di artisti, coinvolgendo il visitatore come raramente capita entro le mura di un museo. Arte e Perturbante Visarte Ticino è la mostra-concorso inaugurata nella magnifica cornice di Casa Serodine ad Ascona sabato 25 novembre. E sino a fine gennaio (per la precisione al 28.01.2018), sarete proprio voi ad assegnare uno dei premi (quello del pubblico, appunto) del primo concorso indetto da Arte Ascona.

Arte e Perturbante già dal titolo ci lascia intuire quale sia il suo fil rouge. Sono le emozioni a cui, ancora una volta, MaSeDomani è tanto legato, ad essere le grandi protagoniste. Le sensazioni che hanno spaesato, turbato, indotto a riflettere alcuni autori e si sono trasformate in opere su tela, installazioni, sculture e molto altro. È la dilagante incertezza economico-sociale, politica e religiosa, a far da motore alla creatività degli artisti di Visarte Ticino aderenti al progetto. Un progetto tripartito, che ha l’ambizione di avere un seguito in futuro e che sicuramente ha già dato i suoi frutti durante la prima e seconda parte. Rispettivamente, la mostra Arte e Perturbante (dal 29 settembre al 12 novembre) e la giornata di studio, organizzata al Monte Verità lo scorso 29 settembre.

Un’opera in mostra a Arte e Perturbante Visarte Ticino: Pascal Murer - Nonsapiens, 2010

In mostra: Pascal Murer – Nonsapiens, 2010

Come ci ha ricordato la direttrice del Museo Comunale d’Arte di Ascona Mara Folini, che ha curato questo evento insieme a Viana Conti, Arte e Perturbante Visarte Ticino ha lo scopo di esplorare il concetto di “perturbante” in questo periodo storico complesso in cui gli ideali vacillano. Ed è un tentativo (lodevole, aggiungo io) di dare visibilità, sostegno e un tangibile riconoscimento a talenti del territorio, svantaggiati da un’epoca, l’attuale, segnata profondamente dalla precarietà. Ulteriore motivo per cui si è deciso di inaugurare il Concorso Arte Ascona con ben tre premi finali. Oltre a quello del pubblico, ce ne saranno anche uno della Giuria Tecnica e uno della Fondazione Monte Verità (la cerimonia si terrà il 3 febbraio 2018). Nello specifico, prevedranno una somma di denaro e, nell’ultimo caso, un soggiorno al Monte Verità con l’allestimento di una temporanea alla Casa dei Russi, o altro luogo idoneo.

A Casa Serodine nei prossimi mesi, saranno proposti i lavori di diciotto artisti (!), i quali di stanza in stanza, vi stimoleranno e suggestioneranno con le loro immagini, forme e colori. Con la loro ironia, i loro dubbi e sensazioni. E alla fine vi attenderà la cartolina da compilare.

INFORMAZIONI UTILI

Prima di chiudere qualche info pratica. Arte e Perturbante Visarte Ticino sarà aperta dal 26 novembre 2017 al 28 gennaio 2018 all’interno di Casa Serodine, in Piazza San Pietro ad Ascona (Svizzera). Gli orari sono i seguenti: giovedì, venerdì e sabato dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 14.00 alle 17.00; domenica e festivi dalle 10.30 alle 12.30. L’ingresso è libero. Per mappe, chiusure e contatti, si consiglia di visitare il sito http://museoascona.ch Di seguito una galleria con una selezione delle opere esposte (un clic per lo slideshow, due clic per ingrandire).

Vissia Menza

 

Si ringrazia l’ufficio stampa per il supporto iconografico
Condividi