robert capa

/%1$s al %2$s robert capa

Non sei abbastanza vicino: la fotografia di Robert Capa a Monza

By |2019-01-28T02:00:16+02:00Ottobre 20, 2018|Fotografia, Mostre|

“Sapeva di non poter fotografare la guerra, perché è soprattutto un’emozione. Ma è riuscito a fotografare quell’emozione conoscendola da vicino, mostrando l’orrore di un intero popolo attraverso un bambino”. C’è tanta verità nelle parole che John Steinbeck, amico e biografo, usa per descrivere le immagini che Robert Capa scatta durante la Guerra di Spagna del 1936-39. Capa [...]

MOSTRA: Robert Capa a Milano

By |2015-03-14T13:04:10+02:00Marzo 14, 2015|Fotografia, Mostre|

Lo so, saremmo portati a pensare che la fotografia sia un’arte silenziosa, che l’unico senso coinvolto sia quello della vista. Poi esci dallo Spazio Oberdan, che fino al 26 aprile 2015 ospiterà “Robert Capa in Italia”, e rifletti sul fatto che non sia affatto così. Negli occhi sono certamente rimasti i bianconeri di uno dei più grandi [...]

Storia di una fotografia: la famiglia Erwitt

By |2014-09-17T09:44:12+02:00Settembre 17, 2014|Fotografia|

Quella di cui vi racconto oggi non é certamente la fotografia più famosa di Elliott Erwitt, autore - tra migliaia di altri - di scatti celebri come quello del bacio nello specchietto retrovisore di fronte al mare. Lo stesso autore, intervistato sull'atmosfera intima di questa immagine, disse che la considerava poco più che uno "snapshot", un termine [...]

Un regista in una foto

By |2012-09-11T08:07:42+02:00Settembre 11, 2012|Fotografia|

Le immagini scattate dai maestri della fotografia al fronte hanno un impatto, un pathos e una capacità di trasmettere emozioni difficilmente comparabile con quelle prodotte in tempo di pace. E’ una triste e crudissima realtà. Ma non è solamente sulla linea del fuoco che gli artisti partecipano attivamente alle campagne militari delle rispettive nazioni di appartenenza. In [...]

Tony Vaccaro, fotografo di guerra

By |2011-07-15T13:50:46+02:00Luglio 15, 2011|Fotografia|

Dico 6 giugno 1944, Omaha Beach. E tu pensi immediatamente: "Il D-Day". Giusto. Dico D-Day e cinema, e tu mi replichi immediatamente: "Salvate il soldato Ryan". Corretto. Dico Sbarco in Normandia e fotografia, e tu esclami: Robert Capa. Sbagliato. O meglio, non soltanto Capa. Siamo stati tutti affascinati da quei famigerati 11 scatti, gli unici a essersi [...]

Questo sito web utilizza cookie e servizi di terze parti. Clicca qui per visionare Cookie e Privacy Policy Ok