Questa volta alzarsi dal divano è d’obbligo: da giovedì 9 a lunedì 13 maggio torna il Salone Internazionale del Libro di Torino!

Salone del Libro di Torino 2019 il poster di MP5

Siete pronti al Salone del Libro di Torino 2019?

Culture diverse e storia dei popoli in questa manifestazione.

La maggior parte dei lettori partecipa a questa fiera con lo spirito del farsi sorprendere e curiosare tra gli stand delle case editrici alla ricerca dell’ultimo best-seller o della novità 2019.

I forti lettori ci sono anche in Italia e lo dimostrano fiere come questa: 13000 mq in più di spazi espositivi a disposizione (si passa da 51.000 a 63.000mq) con una sala da 700 posti, la Sala Oro, il Caffè letterario e un’altra da 200 posti.

Il cuore della Fiera è il Bookstock Village che si sposta quest’anno al Padiglione 2 proprio per essere al centro della manifestazione. Qui si tengono eventi, animazioni, incontri letterari e appuntamenti con le scuole.

Il Padiglione 1 ospita le istituzioni, gli editori, l’area dedicata a giochi e fumetti.

Si gira tra gli stand. Il tema di quest’anno è Il gioco del mondo e a guidarci sono le storie Julio Cortázar: la ribellione, la fuga e l’avventura.

Queste le tematiche che ci accompagneranno in fiera, questo lo spirito con cui il Salone del Libro vuole, quest’anno, accompagnare i lettori.

La scelta di Julio Cortázar è proprio per il mix di culture che lo caratterizzano. Nato in Belgio da genitori argentini, gira l’Europa e soggiorna in Argentina. Nel 1951 si trasferisce a Parigi dove rimane. Per questo Cortázar è un ponte tra due continenti e tra diverse culture.

Ernesto Franco, direttore editoriale di Einaudi, guida i lettori alla scoperta proprio di Julio Cortàzar, di cui è esperto conoscitore.

Attesa anche Vittoria Martinetto, traduttrice e ispanoamericanista che racconta di due eccellenti esponenti della cultura ispano-americana: Manuel Puig, sceneggiatore argentino arrivato alla fama internazionale con la Il bacio della donna ragno (1976); e Angelo Morino, traduttore e ispanista, che ha fatto conoscere ai lettori italiani tanti scrittori di quella provenienza culturale.

Grande spazio pure alla cultura araba, grazie a Sheikh Dr. Sultan bin Muhammad Al Qasimi, presidente di Sharjah Book Authority: 40 traduzioni inedite di titoli italiani in lingua araba per promuovere la bellezza della conoscenza e lo scambio tra culture.

I tre vincitori. Da sinistra Luca Doninelli (6+), Guido Sgardoli (11+) e la traduttrice Anna Becchi - Ph: Sarah Pellizzari Rabolini

I vincitori del Premio Strega Ragazze e Ragazzi 2019 (Luca Doninelli, Guido Sgardoli e Anna Becchi) saranno al Salone del Libro di Torino 2019 – Photo: Sarah Pellizzari Rabolini

Dopo il successo alla Fiera del Libro di Bologna, attesissimi i vincitori del Premio Strega Ragazze e Ragazzi, Guido Sgardoli e Luca Doninelli nonché la traduttrice Anna Becchi.

Moltissimi i premi da consegnare, tra cui quello dei 30 anni dei Simpson! Tantissimi scrittori italiani, cresciuti negli anni Novanta davanti alla tv, raccontano i loro episodi preferiti della serie animata creata da Matt Groening.

Una Fiera davvero che ci porta in giro per il mondo. Dopo la Spagna l’attenzione sarà rivolta alla Russia con la giornalista e attivista Masha Gessen che presenta Il futuro è storia (Sellerio), vincitore del National Book Award 2017, racconto della nuova Russia.

Dalla Russia all’Africa sub-sahariana di Wole Soyinka, Nobel per la Letteratura 1986, attivista e scrittore nigeriano di etnia yoruba. Conosciuto come drammaturgo, ha scritto anche poesie, romanzi e saggi.

Infine, essendo il 2019 l’anno del centenario della nascita di J.D Salinger, al Salone arriva proprio Matt Salinger, attore e produttore, figlio dello scrittore de Il giovane Holden (Einaudi) che in una recente intervista rilasciata al The Guardian ha rivelato che esiste una grande quantità di opere e raccolte inedite, del padre.

Insomma, un salone davvero che abbraccia diverse culture e propone moltissime nuove occasioni di lettura,  capaci di farci conoscere la storia dei popoli. Il programma, le mappe e le ultime news sul sito www.salonelibro.it

Sarah Pellizzari Rabolini

libreria - Photo by MaSeDomani

Avete fatto spazio nella libreria? Il Salone del Libro di Torino 2019 sta arrivando!

Fonte: comunicato stampa

 

Condividi
  • 80
    Shares
  • 80
    Shares