Dido & Aeneas – Olympus Games,  lo spettacolo al Teatro Carcano di Milano la sera del 23 giugno 2019.

La locandina dello spettacolo Dido & Aeneas al Teatro Carcano. Crediti immagine: Silvia Pampallona, Grafica Giardino22 art lab

La locandina dello spettacolo Dido & Aeneas al Teatro Carcano. Crediti: Foto Silvia Pampallona, Grafica Giardino22 art lab

Quanto mi piace la mitologia, l’epica classica!

Ettore e Achille, Paride e Ulisse. Ed Enea?
Enea è il personaggio dell’opera di Virgilio, che scappa dalla città di Troia. Ha un compito importantissimo e un destino non facile: fondare una nuova città e dar di nuovo vita al popolo dei troiani, distrutto dopo dieci anni di guerra.

Enea, l’eroe.
Enea come primo migrante. Effettivamente non ci avevo mai riflettuto.

A portare l’attenzione su questa tematica, domenica 23 giugno ci pensano gli attori di Op.64, la prima compagnia di opera contemporanea di Milano.
In scena al Teatro Carcano alle 20:30 con Dido & Aeneas – Olympus Games. Uno spettacolo particolarissimo, un mix tra un’opera barocca Dido & Aeneas di Purcell e quella contemporanea di Daniela Morelli, composta da Matteo Manzitti.

I protagonisti dello spettacolo Dido & Aeneas - Olympus Games. Foto: Silvia Pampallona, Grafica Giardino22 art lab

I protagonisti dello spettacolo Dido & Aeneas – Olympus Games. Foto Silvia Pampallona, Grafica Giardino22 art lab

La drammaturgia di Dido & Aeneas – Olympus Games mette l’accento su temi che purtroppo conosciamo e che con la stagione estiva abitano le cronache quotidiane e il nostro mare: popoli che fuggono da città in guerra e vengono accolti in altre terre.
Così Enea, che scappa dalla guerra di Troia, dopo che la città è stata messa a ferro e fuoco.

Si imbatte in mille avversità e anche nella dea Giunone che  impone di chiudere i porti ed Enea si ritrova davvero esule.
Che fare?
Ha con sé la spada che gli ha donato Paride, simbolo dei Troiani. Sa di dover compiere il suo Destino e come tale lo affronta con il coraggio degno di un eroe.
Approderà, e questa è l’Eneide, nonostante tutte le difficoltà, sulle coste del Lazio dove fonderà la città di Roma.

I protagonisti dello spettacolo Dido & Aeneas - Olympus Games. Foto: Silvia Pampallona, Grafica Giardino22 art lab

I protagonisti dello spettacolo Dido & Aeneas – Olympus Games. Crediti: Foto Silvia Pampallona, Grafica Giardino22 art lab

La regia di Federica Santambrogio vede in scena le voci bianche di OperaLab 2019, dirette da Pilar Bravo, un coro di bambini e ragazzi tra gli 8 e i 18 anni, che affiancheranno i protagonisti di Dido & Aeneas – Olympus Games. Chiara Osella (Didone), Emmanuel Ducroz (Enea), Angelica Lapadula (Belinda), Eleonora Lué (Sorceress), Pietro Bolognini (Cupido/Ascanio) e gli attori Erika Urban e Loris Fabiani nei ruoli di Giove e Giunone  nonchè la danzatrice Alessandra Cozzi (Venere).

La musica dell’ensemble del Liceo Musicale Tenca regala ritmo e emozioni alle scene di Clara Chiesa e Marta Vianello, ai costumi di Micaela Sollecito e al combattimento curato da Simone Belli.

I protagonisti dello spettacolo Dido & Aeneas - Olympus Games. Foto: Silvia Pampallona, Grafica Giardino22 art lab

I protagonisti dello spettacolo Dido & Aeneas – Olympus Games. Crediti: Foto Silvia Pampallona, Grafica Giardino22 art lab

Un’idea originale che mette in luce tematiche attuali attraverso uno dei viaggi più noti della mitologia e della letteratura latina.

Enea è un eroe,  ma umano e attuale, un esule in cerca di nuova vita.

Sarah Pellizzari Rabolini

INFORMAZIONI UTILI

DIDO & AENEAS OLYMPUS GAMES
Sede: Teatro Carcano, corso di Porta Romana, 63 – Milano
Mezzi pubblici: MM3 Crocetta – Autobus 94 – Tram 16 e 24
Info e prevendite: Biglietteria del Teatro – www.teatrocarcano.com

Fonte e foto: ufficio stampa

Condividi
  • 87
    Shares
  • 87
    Shares