Recensione, poster e trailer ufficiale di Spider-Man: Far From Home, il film di Jon Watts al cinema dal 10 luglio 2019. 

Spider-Man: Far From Home poster film

La locandina italiana del film Spider-Man: Far From Home

SCHEDA DEL FILM

TITOLO ORIGINALE: Spider-Man: Far From Home
REGIA: Jon Watts
CAST: Tom Holland, Samuel L. Jackson, Jake Gyllenhaal
DURATA: 129 min.
DISTRIBUTORE: Sony Pictures Italia / Warner Bros. Pictures Italia
DATA DI USCITA: 10 luglio 2019


RECENSIONE

Dopo i fatti di Avengers: Endgame, per il mondo Marvel è giunta l’ora di un ricambio generazionale. E per il sempre liceale Peter Parker (Tom Holland) è arrivato il momento di indossare il costume di Spiderman ed affrontare la prima minaccia da protagonista.
Sarà quella di titanici “Elementali”, che scateneranno la furia degli elementi sul pianeta Terra, scompigliando le più note e caratteristiche città d’Europa.

Un eurotrip scolastico diventa così per Peter Parker l’infernale, dualistica prova di maturità tra doveri supereroici e test adolescenziali, con un occhio alla salvezza dell’umanità ed un altro al primo goffo amore della sua vita.

una scena del film Spider-Man: Far From Home - Photo © Sony Pictures

una scena del film Spider-Man: Far From Home – Photo © Sony Pictures

Sotto l’egida di mentori vecchi (l’ombra di Tony Stark e i rimbrotti di Nick Fury – Samuel L. Jackson) e nuovi (l’apparentemente fratellone Mysterio, interpretato da Jake Gyllenhaal), Spider-Man diventa grande controvoglia, strappato ai diritti di teenager e scaraventato in una battaglia epica, che passa per Venezia, Praga e Berlino, attraverso mostri primordiali e sospetti di complotto ipertecnologico.

Spider-Man: Far From Home è il secondo atto del terzo ciclo cinecomic dedicato all’Uomo Ragno, diventando l’esponente più studentesco e di “Bildung” del panorama Marvel.

Dietro alla gita scolastica più turbolenta del mondo, che permette all’audience americana di godersi immagini da cartolina e stereotipie, e ad un umorismo sovrabbondante e poco fluido, si nascondono però due sapori forti e complementari: quello acre di un ragazzo costretto alla tutina aderente troppo presto e che vorrebbe tornare dai suoi amici a vivere gli anni più insicuri e sperimentali della vita, e quello di un piano criminale astuto ed avveniristico, con sfumature allucinogene, che offre assist alla goduria visivo-digitale.
Ne è ambasciatore l’imperdibile Gyllenhaal, già nella top 3 dei miei cattivoni in costume preferiti.

Ovviamente è proibito uscire durante i titoli di coda.
Voto: 6,5/10

Luca Zanovello


TRAILER UFFICIALE ITALIANO
Spider-Man: Far From Home – 2° Trailer ufficiale | Dal 10 luglio al cinema


 

Condividi
  • 95
    Shares
  • 95
    Shares