La nuova stagione di fACTORy32, dalla prosa, alla danza senza mai tralasciare la qualità.

Da Martino Corti e Vanessa Korn a I Moderni, da Francesco Leschiera a Carlo Decio: ad un anno esatto dalla sua apertura, fACTORy32 presenta una nuova stagione teatrale davvero ricca.

Il teatro di via Watt 32 a Milano apre il sipario con tre spettacoli nel week-end, per venire incontro alle esigenze del pubblico e dare spazio alle compagnie teatrali. Venerdì e sabato alle ore 21:00 e la domenica alle ore 16:00.

La stagione è composta da undici spettacoli: un viaggio nel teatro contemporaneo tra prosa e danza, fino alla trasposizione in chiave moderna dei grandi classici.

Anche lo spettacolo E' tutto da vedere nella nuova stagione del fACTORy32

Anche lo spettacolo E’ tutto da vedere nella nuova stagione del fACTORy32

E’ tutto da vedere è il titolo dello spettacolo di Martino Corti e Vanessa Korn che ha aperto la stagione il 18 ottobre 2019. In scena anche domenica nel pomeriggio.

I Moderni, invece, famoso gruppo che ha partecipato alla quinta edizione di X Factor, chiuderanno la stagione dal 29 al 31 maggio con GRAN PASSATO UNO S-concerto, uno spettacolo particolarissimo che fonde la stand-up comedy al concerto live.

Sul palcoscenico anche Paolo Faroni e Fabio Paroni. Seppur giovani, son noti al pubblico dopo il grande successo al Teatro Elfo Puccini, e portano di nuovo in scena Grasse Risate lacrime magre per la regia di Francesco Leschiera.

Ulisse, il grande eroe che torna da Itaca dopo la guerra di Troia, è un grande classico che rivive in scena con Carlo DecioDedica al mito di Omero il suo Odisseo. 

Non mancano le novità: nel weekend del 17, 18 e 19 aprile 2020, fACTORy32 presenta la sua prima produzione. Si tratta de Il Calapranzi di Harold Pinter, diretta da Riccardo Italiano e interpretata da Gianluca Sollazzo e Vincenzo Paladino.

Anche I Calapranzi nella nuova stagione del fActory32Anche I Calapranzi nella nuova stagione del fActory32

Anche I Calapranzi nella nuova stagione del fActory32

Ma che cos’è fACTORy32?

fACTORy32 nasce dall’idea di Valentina Pescetto: con determinazione e pazienza ha realizzato un sogno di bambina. Ha creato uno luogo dove gli attori possono studiare, ma anche esibirsi.

fACTORy32 è uno spazio, in via Watt a Milano, nato nel 2018 ed è anche l’associazione filodrammatica fondata da Valentina con Simona Lanzoni e Gianluca Sollazzo.

Al centro di fACTORy32 c’è l’attore e tutto ciò che può servirgli, dalla formazione a uno
spazio teatrale in cui esibirsi.

fACTORy32 è dunque una fabbrica teatrale; offre attività e corsi per bambini, ragazzi e adulti.

Guidato da professionisti importanti come Michael Rodgers, Pachy Scognamiglio e Lisa Vampa, lo spazio è anche affittabile per eventi e manifestazioni. Uno teatro interessante che ospita 80 posti a sedere.

“L’obiettivo di fACTORy32 è quello di incentivare gli studenti a creare, ad osare, a fare… insomma a mettersi in gioco” dice Valentina Pescetto che già nel dare il nome al suo progetto, fACTORy32, ha posto l’attenzione sull’attore, l’attore al centro della formazione, dallo studio allo spazio per esibirsi.

Per questo si avvale della collaborazione di molti professionisti del settore tra cui il docente di Grock Scuola di Teatro, Pietro De Pascalis, per le sessioni di “training fisico dell’attore”, Pachy Scognamiglio docente del corso di Voce e Lisa Vampa, docente bilingue che propone un corso dedicato a bambini e adolescenti interamente in inglese, English theatre for kids.

Sarah Pellizzari Rabolini

(Continua sotto la foto)

Anche lo spettacolo Grasse Risate lacrime magre nella nuova stagione del fActory32 - Photo © Gabriele Lopez

Anche lo spettacolo Grasse Risate lacrime magre nella nuova stagione del fActory32 – Photo © Gabriele Lopez


INFORMAZIONI E CONTATTI

fACTORy32 è in via Giacomo Watt, 32 – Milano (secondo ingresso in via Morimondo, 23)
Per richiedere informazioni sui corsi scrivere a: info@factory32.it 
Mappe e news sul sito: www.factory32.it

Fonte e foto: si ringrazia l’ufficio stampa

Condividi
  • 59
    Shares
  • 59
    Shares