Recensione, poster e trailer ufficiale del film Terminator -- Destino Oscuro, in anteprima a Lucca Comics & Games e al cinema dal 31 ottobre 2019. 

Terminator Destino Oscuro poster film

La locandina italiana del film Terminator -- Destino Oscuro

SCHEDA DEL FILM

TITOLO ORIGINALE: Terminator: Dark Fate
REGIA: Tim Miller
CAST: Linda Hamilton, Arnold Schwarzenegger, Mackenzie Davis
DURATA: 128 min.
DATA DI USCITA: 31 ottobre 2019
DISTRIBUZIONE: 20th Century Fox Italia


RECENSIONE

20 anni dopo aver sventato la fine del mondo per mano dell’insurrezione delle macchine contro il genere umano, la combattiva Sarah Connor (Linda Hamilton) è costretta a proteggere Dani (Natalia Reyes), una versione più giovane e messicana di lei, da un nuovo terminator inviato dal futuro per ucciderla.
A cavallo della frontiera Stati Uniti/Messico, una nuova battaglia tra umanità e robotica, una nuova ombra apocalittica e vecchie rimpatriate si condensano nell’ennesimo sequel asfittico.

Linda Hamilton in una scena del film Terminator -Destino Oscuro. Photo: 20th Century Fox

Linda Hamilton in una scena del film Terminator -Destino Oscuro. Photo: 20th Century Fox Italia

Presentato in anteprima gratuita mercoledì 30 ottobre a Lucca Comics & Games 2019 e preceduto da un laser show a tema in piazza San Michele, arriva al cinema Terminator – Destino Oscuro, il sesto capitolo dello storico franchise di fantascienza innescato nel 1984 dal genio di James Cameron.

Destino Oscuro piomba sullo schermo quattro anni dopo il superfluo Genisys, se ne infischia di tutto quello che è avvenuto dopo i primi due film di Cameron e conferma la sensazione che certe saghe andrebbero lasciate riposare in pace.

Il nuovo rimbalzo tra presenti concreti, futuri ipotetici e apocalissi sfiorate punta sulle icone e ricongiunge Arnold Schwarzenegger e di Linda Hamilton, che tornano ad indossare rispettivamente i panni del terminator “umanizzato” e la logora canotta di Sarah Connor dopo Terminator 2 – Il Giorno Del Giudizio (1991).

Arnold Schwarzenegger in una scena del film Terminator -Destino Oscuro. Photo: 20th Century Fox

Arnold Schwarzenegger in una scena del film Terminator -Destino Oscuro. Photo: 20th Century Fox Italia

Superato l’effetto nostalgia e un’apertura di brillante inseguimento che ricorda e tributa T2, Terminator -- Destino Oscuro intraprende un lento e inesorabile processo involutivo, che fa perdere le tracce del film tra pendolarismi oltre la frontiera messicana, un terminator cattivo con molti poteri ma il carisma di un podologo, azione rumorosa e mai lucida, insieme a un mercatone di allusioni più o meno gnorri ai momenti e ai dettagli cult della serie. Intrigante sulla carta, ma anche lei mal giocata, l’”ibrida” alleata Grace (Mackenzie Davis, Blade Runner 2049, Black Mirror “San Junipero”).

Il bilancio finale è una tiritera, una fiera di occhiolini che paiono solo dei tic fastidiosi, e il sapore di un film “cover band” di ciò che fu e che non riesce ad essere nemmeno avvicinato.

Luca Zanovello


TRAILER ITALIANO UFFICIALE

 

 

Condividi
  • 45
    Shares
  • 45
    Shares