Un commento a THE NEW POPE episodi 3 e 4. In attesa della puntata più esplosiva, che si fa sempre più vicina. 

The New Pope episodi 3 e 4: John Malkovich © Gianni Fiorito.

The New Pope episodi 3 e 4: John Malkovich. Photo: Gianni Fiorito.

Ancora più audace, torbido e ironico. Il secondo conturbante appuntamento con The New Pope dalla campagna inglese ci riporta nella Città Eterna. Dove tutto accade, in silenzio, sotto l’occhio vigile del Papa.

Siamo alle puntate 3 e 4, quelle in cui Sir Brannox (John Malkovich) arriva a Roma, diventa Giovanni Paolo III e ascolta i consigli di una rockstar, Marilyn Manson.

Intorno a lui c’è il trionfo della vanità, delle aspettative tradite e della bramosia di potere. Ognuno è impegnato a portare avanti ricatti, peccati e partite a scacchi per ottenere privilegi. Ignaro, o forse dovremmo dire noncurante, che anche i muri vedano e sentano.

Tutti elargiscono consigli non richiesti e imboccano vie senza ritorno verso il baratro. E noi, testimoni invisibili della tragedia, iniziamo a domandarci se ci sarà mai un limite. Se qualcuno proverà un giorno vergogna, se le assoluzioni improvvisamente si arresteranno, oppure se non rimarrà che invocare il Giudizio Universale.

The New Pope episodi 3 e 4: Silvio Orlando nei panni del Cardinal Voiello © Gianni Fiorito

The New Pope episodi 3 e 4: Silvio Orlando nei panni del Cardinal Voiello. Photo: Gianni Fiorito.

Perché negli episodi 3 e 4 della splendida serie TV in onda su SKY, si trasgredisce senza vergogna e il lato oscuro degli insospettabili emerge con candore.

A rendere tutto più accattivante, c’è la consueta cornice di bellezza, ci sono squisite inquadrature e quella luce che rende ogni espressione ancora più teatrale, ogni movimento più sensuale e ogni pensiero virtuoso… una vera perdita di tempo.

La bravura di Sorrentino sta nel sedurre lo spettatore con l’eleganza e la pericolosità del vizio, travolgerlo con la più colta delle provocazioni e farlo diventare una delle comparse più importanti di questa peccaminosa commedia umana in cui i cardinali (un Maurizio Lombardi sublime) ballano sulle note di Paolo Conte

Vissia Menza

ndr The New Pope è tutti i venerdì in prima visione su SKY Atlantic alle 21:15, un clic qui per scoprire quando recuperalo. 

The New Pope di Paolo Sorrentino | Teaser Trailer

Foto: ufficio stampa.

Condividi
  • 40
    Shares
  • 40
    Shares