Dalla filosofia alla prosa, il calendario di FEBBRAIO AL TEATRO FRANCO PARENTI è davvero ricchissimo!

gli spettacoli da non perdere a febbraio al Parenti!

Alla scoperta degli spettacoli da non perdere a febbraio al Parenti!

LA FILOSOFIA

In occasione dell’uscita del suo nuovo libro Pensare l’infosfera. La filosofia come design concettuale (Raffaello Cortina Editore – in libreria dal 6 febbraio), il professore ordinario di Filosofia ed Etica dell’informazione all’Università di Oxford, Luciano Floridi terrà tre lezioni dedicate all’infosfera.

Per tre lunedì consecutivi, il 10, il 17 e il 24 febbraio, alle ore 19 nella sala Grande del Teatro Parenti farà il suo ingresso la filosofia, il capitale semantico e l’utopia digitale.

Una filosofia, quella attuale, che deve fare i conti con la tecnologia, tanto da influenzarla e da permettere l’integrarsi a vicenda.

Il professor Floridi ha coniato, infatti, la filosofia onlife quella che dà senso ai cambiamenti prodotti dalla infosfera, un mondo informato e che può raggiungere la conoscenza con un click.

Luciano Floridi, una delle voci più autorevoli della filosofia contemporanea, a Oxford dirige, infatti, il Digital Ethics Lab, ed è chairman del Data Ethics Group dell’Alan TuringInstitute, l’istituto britannico per la data science.

Febbraio al Parenti con il professor Luciano Floridi

Febbraio al Parenti con il professor Luciano Floridi

CORTI DA OSCAR®

Per gli amanti dei cortometraggi, arrivano i CORTI DA OSCAR® la maratona dedicata ai cortometraggi nominati dall’Academy nelle categorie live action e animazione.

Giunta al terzo anno, la rassegna si tiene a Il Cinemino e al Teatro Franco Parenti. Si parte stasera, domenica 9 febbraio, alle 16 con il primo, e si prosegue fino all’ultimo alle 20. I cortometraggi sono tutti in lingua originale con sottotitoli italiani. 

Un appuntamento che vedrà gli appassionati di cinema e di corti vivere con maggior magia la Notte degli Oscar®. 

Per chi ama scommette e fare pronostici, fino al 9 febbraio a Il Cinemino si potrà giocare al TotoOscar, ritirando le cartoline per indovinare i vincitori nelle 24 categorie degli Academy Award®, compresi i cortometraggi. Ai vincitori, un abbonamento e molti gadget!

corti da oscar 2020 cover

Cose da fare stasera: i corti da Oscar® al Parenti!

LA PROSA

Due i titoli da non perdere, I Promessi Sposi alla Prova e Darling.

Dal 11 al 23 febbraio I PROMESSI SPOSI ALLA PROVA di Giovanni Testori tornano sul palco per raccontare un classico di sempre.

Agnese è una donna di casa, interpretata da Carlina Torta, vicina alle vicende di sua figlia Lucia (Nina Pons) che vede saltare il proprio matrimonio con Renzo (l’attore Filippo Lai).

Un classico che tutti conoscono e che qui rivive nell’adattamento e regia di Andrée Ruth Shammah.

Nel testo il Maestro (Luca Lazzareschi) “mette alla prova” i suoi personaggi e attori, da Don Abbondio a Fra Cristoforo, affrontando con loro le diverse sfaccettature dell’animo umano.

I Promessi Sposi alla Prova - Photo: Noemi Ardesi

A febbraio al Parenti anche I Promessi Sposi alla prova di Giovanni Testori, adattamento e regia Andrée Ruth Shammah. Photo: Noemi Ardesi

Dal 14 al 23 febbraio in Sala Treno Blu arriva DARLING di e con Sara Bosi, con la supervisione artistica di Pierfrancesco Favino. Darling è un lavoro prodotto da Gli Ipocriti Melina Balsamo in collaborazione con Scuola di formazione del mestiere dell’attore L’Oltrarno.

Sul palco la storia di quattro donne diverse che hanno sogni differenti in base alla loro età.

Una ragazza innamorata, una giovane immobilizzata da se stessa e delle sue paure, una donna che affronta le sue disillusioni, un’altra ancora che lotta contro la rabbia e la tristezza: non le interessano giudizi o condanne, solo essere ascoltata. Quattro donne, tutto raccontato da una Sara Bosi in continua trasformazione.

Da non perdere!

Sarah Pellizzari Rabolini


INFORMAZIONI UTILI

I PROMESSI SPOSI ALLA PROVA di Giovanni Testori

adattamento e regia Andrée Ruth Shammah
con Luca Lazzareschi (Il maestro)
Laura Marinoni (Gertrude)
Filippo Lai (Renzo)
Nina Pons (Lucia)
Claudia Ludovica Marino (Perpetua)
Sebastiano Spada (Don Rodrigo)
e la partecipazione di Carlina Torta (Agnese)
produzione Teatro Franco Parenti /Fondazione Teatro della Toscana
con il sostegno dell’ Associazione Giovanni Testori
durata 2h30min senza intervallo

A febbraio al Parenti anche Sara Bosi

A febbraio al Parenti anche Sara Bosi

DARLING di e con Sara Bosi

supervisione artistica di Pierfrancesco Favino
produzione Gli Ipocriti Melina Balsamo in collaborazione con Scuola di formazione del mestiere dell’attore L’Oltrarno.
Coreografie e movimento Carlotta Bruni

Biglietteria de teatro: tel 02 35948722 oppure 02 59995206 | mail biglietteria@teatrofrancoparenti.it | web www.teatrofrancoparenti.it

Per I CORTI, richiesta tessera sul sito www.ilcinemino.it | prevendita qui www.ilcinemino.it/ticket-on-line

 

Fonte e foto: si ringrazia l’ufficio stampa.

Condividi
  • 30
    Shares
  • 30
    Shares